Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Success story

Barilla, gestione dei dati dei clienti in Cloud: trasparenza e controllo garantiti

La multinazionale italiana della pasta si è affidata all’esperienza di Noovle e SAP per la gestione dell’identità, del consenso e del profilo dei clienti. Ora, grazie a una soluzione integrata, Barilla gestisce in modo semplice tutte le iniziative di marketing in Europa, America e Australia, garantendo la piena conformità alle normative sulla privacy

19 Set 2019

Redazione

Centralizzare il processo di autenticazione di social login per tutti i brand del marchio, garantendo la piena conformità alla normativa. È l’obiettivo che ha spinto Barilla a individuare una soluzione per la gestione dei dati personali dei clienti e avviare un progetto che in Italia è partito nel 2015 con il supporto dell’allora Gigya, oggi SAP CDC (Customer Data Cloud), piattaforma adottata da altri brand come Condé Nast Italia e Touring Club Italiano. La soluzione – oggi adottata da Barilla in Europa, America e Australia – gestisce l’identità, il consenso informato e il profilo dei clienti e permette di gestire, in modo semplice e unificato, dati dei destinatari di tutte le iniziative di marketing della multinazionale della pasta, laddove sia prevista una registrazione online.

A ripercorrere il percorso intrapreso è Filippo Barsotti, Head of Digital Technologies in Barilla: «Nel tempo abbiamo esteso l’utilizzo di SAP CDC adottando via via le nuove funzionalità standard a disposizione, soprattutto nell’ambito della gestione dei consensi e delle sottoscrizioni dei consumatori. In questo modo, da un lato, abbiamo migliorato l’esperienza degli utenti e, dall’altro, semplificato la gestione a livello aziendale rendendola standard per tutti i brand del gruppo».

Non solo, la soluzione si è rivelata un valido alleato per impostare azioni di Digital Marketing personalizzate e omnichannel, garantendo comunque la piena conformità alla normativa sulla privacy nei diversi Paesi.

Trasparenza e controllo nelle gestione dei dati dei clienti grazie alla partnership tra Noovle e SAP

La gestione dei dati dei clienti di Barilla avviene oggi con più trasparenza e controllo anche grazie alla recente partnership tra SAP e Noovle, nata per accelerare la trasformazione digitale dei clienti e supportare le aziende nel consolidare relazioni di fiducia con i consumatori. Insieme, le due società hanno costruito una metodologia di Strategic Assessment che consente di gestire la complessità dei progetti di integrazione di SAP CDC. Per comprenderne processi interni, esigenze reali e obiettivi di business, l’assessment parte con un’analisi conoscitiva dell’azienda: i requisiti sono raccolti attraverso l’ascolto e il coinvolgimento attivo dei diversi referenti aziendali.

«La partnership con SAP è il coronamento di un lungo percorso iniziato con Gigya quando l’azienda americana era solo una start-up nel 2012 – ha raccontato Olga Spimpolo, Chief Business Officer in Noovle. Abbiamo intuito le potenzialità del “need” che la soluzione prometteva di soddisfare e ci abbiamo creduto. Abbiamo realizzato importanti progetti, consolidando competenze tecniche e di business, abbiamo investito e lavorato accanto ai nostri clienti per concretizzare le loro strategie ed ora, siglare questa partnership, rappresenta un momento importante per la nostra azienda: si conclude così, infatti, la prima fase del percorso strategico di alleanze iniziato ormai due anni fa che punta a posizionare l’azienda italiana come solution provider di eccellenza in un contesto globale».

Olga Spimpolo

Chief Business Officer - Business & Partnership Development, Noovle

Da sempre Noovle ha fatto della semplificazione dei processi la sua mission per creare servizi migliori attraverso piattaforme digitali orientate alla Customer Experience, alla Smart Enterprise e all’analisi dei Big Data. Anche grazie a partnership consolidate, come quella con Google Cloud, che le hanno permesso di acquisire competenze in molti settori caratterizzati da esigenze e processi specifici.

La partnership con SAP nasce dalla volontà di rafforzare la capacità di Noovle di creare relazioni con i clienti, capaci di generare valore nel tempo in ottica digitale. In particolare, con SAP Customer Data Cloud di Gigya consente una crescente fidelizzazione dei clienti attraverso un’esperienza digitale trasparente, flessibile e sicura. E come si diceva in precedenza nel rispetto della normativa: le preferenze e il consenso all’utilizzo dei dati sono acquisiti, gestiti e sincronizzati a livello centrale  in conformità alle leggi vigenti nei paesi specifici, per tutto il ciclo di vita del cliente.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4