Eventi

Forum PA 2020: focus su digitale e lavoro

Tra sette giorni partirà l’edizione 2020 online di Forum PA. Anche quest’anno si parlerà del ruolo che hanno le tecnologie digitali nella gestione delle persone, e in particolare si punterà lo sguardo verso il futuro del lavoro. Diversi saranno gli spunti di riflessione che si potranno cogliere nelle sessioni proposte. Una breve guida per orientarsi sugli appuntamenti da mettere in agenda

29 Giu 2020

Redazione

L’impatto che il digitale ha sul mondo del lavoro è ormai da tempo al centro di dibattiti, studi e analisi e sarà uno dei temi centrali anche del prossimo Forum PA 2020, l’evento organizzato da FPA, società del gruppo Digital360, in programma dal 6 all’11 luglio.

Con la diffusione dell’automazione e con l’adozione dei robot crescono gli interrogativi su quali scenari è plausibile aspettarsi dal futuro del lavoro, da un lato in termini di occupazione (la domanda ricorrente è: “i robot sono una minaccia o un’opportunità?”) e dall’altro in termini di competenze, che ancora in troppi casi risultano essere non adeguate alle esigenze che la Trasformazione Digitale delle aziende del nostro Paese impone.

Il digitale e il lavoro: da pericolo a risorsa (appuntamento il 7 luglio)

Tutti noi, nostro malgrado, abbiamo dovuto fare i conti con l’avanzata del digitale nel periodo del lockdown, che ha ci ha costretto a usare la tecnologia per continuare a lavorare in remote working. Le lezioni apprese durante questo periodo, i nuovi scenari che si sono via via delineati, le opportunità e gli ostacoli dello Smart Working per aziende e PA saranno al centro dell’eventoIl digitale e il lavoro: da pericolo a risorsa, in programma il 7 luglio.

Ad aprire e moderare l’incontro sarà Carlo Mochi Sismondi, Presidente di FPA, che guiderà il dibattito tra Stefano Scarpetta, Direttore per l’impiego, il lavoro e gli affari sociali dell’OCSE, Mariano Corso, Responsabile Scientifico Osservatorio HR innovation practice, Davide Dattoli, CoFounder e CEO di Talent Garden, Domenico De Masi, Sociologo e professore di Sociologia del lavoro, e Carlo Cafarotti, Assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale.

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

La partecipazione a questo evento è gratuita, ma è necessaria l’iscrizione.

Smart Working e persone al centro della discussione su digitale e lavoro

Oltre a questo evento, nel corso di Forum PA 2020 sarà possibile partecipare ad altre due arene sempre focalizzate sul mondo HR: “Smart Working Community – Tips & Lessons learned per lo Smart Working nella PA” (in programma il 7 luglio) e “Community dei Responsabili del Personale e Formazione – People have the power” (in programma il 9 luglio)

Smart Working Community: Tips & Lessons learned per lo Smart Working nella PA

Come accennato in precedenza, l’emergenza sanitaria ha comportato un’adozione forzata del Telelavoro, anche nel settore pubblico, dove i dati di sviluppo e diffusione del lavoro agile nel 2019 si erano ancora mostrati timidi seppure incoraggianti. Come ha dichiarato il Ministro per la Pubblica Amministrazione Fabiana Dadone per il prossimo futuro l’intenzione è di consentire al 40% dei dipendenti della PA di lavorare in Smart Working. Con la sua Smart Working Community, composta da attori multidisciplari, FPA passerà in rassegna alcune lezioni apprese durante l’emergenza, un ottimo punto di partenza per consolidare un modello efficace di Smart Working su cui puntare nella fase di ripartenza: leadership e fiducia, digitalizzazione, reti territoriali per il trasferimento della pratica.

Community dei Responsabili del Personale e Formazione: people have the power

Complice la trasformazione digitale, stiamo assistendo a un’evoluzione dei modelli di lavoro e della gestione delle risorse umane. Anche nella PA. Ecco perché sempre più spesso si sente parlare della necessità di ripensare l’organizzazione in azienda, mettendo al centro il fattore umano, che diventa la vera e propria chiave del cambiamento. In questo quadro, i Direttori del Personale assumono un ruolo centrale per la valorizzazione delle persone, puntando sulla crescita e sul rafforzamento delle loro competenze e, non da ultima, su meccanismo di motivazione. Questa arena sarà l’occasione di sentire le testimonianza dei Direttori e dei Responsabili del Personale e della Formazione di alcune Amministrazioni, che racconteranno condivideranno le loro esperienze, le iniziative organizzative e le attività di formazione messe in campo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3