Eventi

Forum PA 2020 raddoppia: il primo appuntamento è online dal 6 all'11 luglio

Si parte con un grande evento digitale in diretta streaming sui temi chiave dell’innovazione e sui sei “pilastri” del rapporto Colao. Dal 4 al 6 novembre a Roma torna l’evento fisico: riflettori sulla smart nation sostenibile. Il Presidente di FPA, Mochi Sismondi: “Dobbiamo imparare dalle esperienze e progettare insieme, con una lucida e concreta visione, uno sviluppo diverso”

22 Giu 2020

Redazione

Doppio appuntamento nel 2020 per Forum PA. La nota manifestazione dedicata ai temi della “politica industriale dell’innovazione”, organizzata da FPA (società del Gruppo Digital360), cambia format e all’evento fisico, che si terrà dal 4 al 6 novembre a Roma, si aggiunge un evento online, che andrà in onda dal 6 all’11 luglio.

Come ricorda il Presidente di FPA, Carlo Mochi Sismondi, «il percorso, che raddoppia il nostro impegno, sarà reso possibile dalla partecipazione delle aziende più innovative del Paese e delle amministrazioni e degli enti pubblici che decideranno di essere con noi. Perché non dobbiamo e non possiamo fermarci, ma neanche andare avanti a testa bassa, ma piuttosto imparare dalle esperienze e progettare insieme, con una lucida e concreta visione, uno sviluppo diverso».

Carlo Mochi Sismondi

Presidente di FPA

L’emergenza Covid ha reso infatti il confronto sulle decisioni da portare avanti per lo sviluppo e la ripresa del Paese ancora più centrale.

Forum PA 2020: l’evento online

Da qui la decisione di inserire nel programma di ForumPA2020 di luglio diversi appuntamenti nati proprio con l’obiettivo di riflettere sul rapporto tra settore pubblico e imprese, in particolare di fronte agli scenari aperti da quella trasformazione digitale che si è rivelata, in questi mesi, un fattore imprescindibile di resilienza, l’elemento centrale per garantire continuità in tutti i settori nel momento del lockdown. E non solo perché levento sarà l’occasione per affrontare i temi dei sei “pilastri” del rapporto Colao per lo sviluppo equo e sostenibile.

Momenti formativi, tavole rotonde, speech di grandi personaggi italiani ed internazionali animeranno l’edizione online di ForumPA 2020, ponendo l’enfasi anche sulle prospettive del Governo centrale, dei governi regionali e delle amministrazioni locali.

«Realizzeremo il più grande evento digitale del Paese. Una piattaforma online dove, per una settimana ricca e inclusiva, si incontreranno e si ritroveranno le migliori esperienze d’innovazione, dentro e fuori la PA, per confrontarsi sull’impiego della trasformazione digitale per la resilienza in alcuni settori chiave: lavoro, industria, formazione, sanità, coesione sociale», ha ribadito Mochi Sismondi.

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

In particolare il tema della ripresa economica sarà al centro dell’evento in programma il 7 luglio, intitolato “Le imprese come bene comune: misure e incentivi per orientare la capacità innovativa del Paese“. Per affrontare la crisi, il governo ha già predisposto una serie di misure, con l’obiettivo primario di garantire la liquidità delle imprese e rafforzare la protezione sociale dei lavoratori.

Ma l’evento sarà anche l’occasione per fare il punto sul rapporto tra tecnologia e lavoro, con un focus sul tema dello Smart Working nella sessione “Il digitale e il lavoro: da pericolo a risorsa“, e sul tema dei pagamenti digitali con l’evento “Epayment, il digitale che entra nella vita quotidiana“.

Il 9 luglio sarà poi possibile seguire la “Conversazione con…Umberto Bertelè“, Professore Emerito di Strategia e Presidente degli Osservatori per l’Innovazione digitale del Politecnico di Milano.

Inoltre, sarà possibile seguire gli interventi di diversi Ministri: Fabiana Dadone, Ministro per la Pubblica Amministrazione, aprirà l’evento “Una PA semplice, vicina e veloce per far ripartire il Paese“, Lucia Azzolina, Ministra dell’ Istruzione, interverrà all’evento “Apprendimento a distanza e competenze digitali: due sfide per il futuro del Paese“, Giuseppe Provenzano, Ministro per il Sud e la coesione territoriale, porterà il suo contributo all’evento “Trasformazione digitale e sviluppo sostenibile: due obiettivi italiani ed europei che vanno perseguiti insieme“. Francesco Boccia, Ministro per gli affari regionali e le autonomie, Gaetano Manfredi, Ministro dell’Università e della Ricerca, e Teresa Bellanova, Ministro delle Politiche agricole, saranno invece intervistati nel ciclo di eventi “Conversazione con…”, confronti one-to-one con interlocutori istituzionali, stakeholder di spicco e vertici di importanti aziende partner di ForumPA2020.

Restart Italia dal 4 al 6 novembre a Roma

L’evento fisico prevede tre giorni di “conferenze di scenario”, convegni tematici, workshop di approfondimento, affiancati da momenti formativi, sociali e di intrattenimento. Il filo conduttore sarà l’impegno per portare l’Italia a essere una smart nation anche in ottica di sostenibilità.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Forum PA 2020 raddoppia: il primo appuntamento è online dal 6 all’11 luglio

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3