Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Sponsored Story

Gartner “Magic Quadrant for Procure-to-Pay Suites” 2018: Jaggaer è leader

Premiata la solidità della soluzione P2P e la strategia di approccio verticale al mercato con proposte specifiche per i diversi settori. Il riconoscimento arriva anche grazie alla sinergia con BravoSolution (a Jaggaer Company), leader del Gartner “Magic Quadrant for Strategic Sourcing Application Suites” nel 2010, 2013, 2015 e 2017

12 Giu 2018

Jaggaer è stata classificata da Gartner leader” nel “Magic Quadrant for Procure-to-Pay Suites 2018”: questo riconoscimento si aggiunge al posizionamento di BravoSolution come “leader” nel Gartner “Magic Quadrant for Strategic Sourcing Application Suites” nel 2010, 2013, 2015 e 2017. I posizionamenti nel quadrante “in alto a destra” incrociano l’eccellenza nella Completeness of Vision, intesa come abilità di cogliere e interpretare i futuri trend di mercato e i bisogni dei clienti, con l’Ability to Execute, ovvero con la capacità di implementazione.

L’unione di Jaggaer e BravoSolution ha dato vita al più grande provider indipendente in soluzioni verticali per lo Spend Management, a livello mondiale, con oltre 1.850 clienti e una rete di oltre 3,7 milioni di fornitori in 70 Paesi del mondo.

“Magic Quadrant for Procure-to-Pay Suites 2018”: vincenti usabilità, network di fornitori e verticalità delle soluzioni

La valutazione di Gartner premia Jaggaer come leader per la solidità della soluzione P2P  (Procure To Pay) e per la strategia di approccio verticale al mercato con soluzioni specifiche per i diversi settori. La soluzione è riconosciuta come “good choice” per le aziende che cercano una soluzione P2P basata su potenti analytics e integrabile per gestire l’intero ciclo di acquisto end-to-end (SourceToPay).

Secondo Gartner, un altro punto di forza di Jaggaer è la soddisfazione dei clienti sia in termini di usabilità della piattaforma, sia di affidabilità sulle previsioni di costo di implementazione e upgrade. La disponibilità dell’interfaccia in dieci lingue e la focalizzazione costante sullo sviluppo di configurazioni specifiche per rispondere alle esigenze delle diverse Industry sono altri fattori apprezzati dall’analista.

«Jaggaer ha sempre avuto un approccio “per Industry” alla trasformazione digitale. Il nostro impegno si è concretizzato proprio in quanto rilevato dal Magic Quadrant: usabilità, network di fornitori e verticalità delle soluzioni, tutto insieme. Inoltre, lo scenario strategico delineato da Gartner, secondo cui “nel 2025 oltre il 50% delle medie e grandi aziende, a livello globale, avrà implementato soluzioni procure-to-pay in Cloud”, è allineato con la nostra modalità di sviluppo della piattaforma in modalità Multitenant Cloud», sottolinea Rob Bonavito, CEO di Jaggaer.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4