Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Sponsored story

Il futuro del Procurement fa tappa a Monaco di Baviera

Jaggaer e BravoSolution (a Jaggaer Company) presentano “REV International”, la due giorni riservata ai professionisti del mondo acquisti che si svolgerà a Monaco il 25 e 26 giugno e che approfondirà tematiche cruciali del “nuovo procurement” attraverso un fitto programma di relazioni presentate da opinion leader e aziende che operano in diversi settori

24 Mag 2018

La Digital Transformation sta rivoluzionando il Procurement, offrendo grandi opportunità. Ma quali sono i cambiamenti in atto? Quali tendenze si stanno delineando per il futuro degli acquisti grazie agli avanzamenti tecnologici, sempre più veloci? Come si stanno muovendo le aziende rispetto a questi temi? Ci sono Best Practice di riferimento?

Sono questi alcuni degli argomenti che verranno affrontati durante l’evento REV International, prima edizione europea della Jaggaer Procurement & Sourcing Conference, che si svolgerà a Monaco il 25 e 26 giugno. Come ama dire Stefan Hyttfors, il futurista, scrittore ed esperto di disruptive technologies che farà da Keynote speaker al REV, …when markets change, you change or you die…”.

Come evitare il rischio di non stare al passo, perdendo di competitività?

Partecipando al REV International i professionisti del procurement di tutta Europa e del Middle East potranno conoscere meglio il più grande provider indipendente di soluzioni per eProcurement e Digital Supply Chain, nato dal recente merge tra BravoSolution e Jaggaer. Un player globale da oltre 250 milioni di dollari di fatturato, circa 1000 dipendenti, 1800 clienti nel mondo e uffici in 4 continenti. Complessivamente, oltre 3 milioni di buyer e operational user utilizzano le tecnologie delle due aziende, con 3,7 milioni di fornitori che negoziano i contratti sulle piattaforme.

La “due giorni” offrirà occasioni di approfondimento sulle tematiche cruciali del “nuovo procurement” attraverso un fitto programma di relazioni presentate da opinion leader e aziende leader di diversi settori.

Non mancheranno le occasioni di networking e confronto tra professionisti a livello internazionale, così come l’opportunità di vedere “in azione” le più avanzate tecnologie a supporto del processo Source To Pay.

È possibile avere maggiori informazioni sul programma e sulla modalità di Partecipazione accendedo alla pagina dedicata.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4