Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

applicazioni enterprise

Microsoft CRM più social e orientato ai processi

Disponibile in Italia la versione Polaris di Dynamics CRM Online, con interfacce preconfigurate per i professionisti di vendite e servizio clienti, e integrazioni native con Yammer e Skype

12 Mar 2013

Daniele Lazzarin

Riccardo Sponza, Direttore Marketing Divisione Dynamics di Microsoft ItaliaMicrosoft ha annunciato la disponibilità anche in Italia della nuova versione ‘Polaris’ di Dynamics CRM Online, caratterizzata da una nuova ‘user experience’ più orientata ai processi, e da una più stretta integrazione delle funzioni di collaborazione di Yammer e di quelle di comunicazione di Skype, acquisite da Microsoft rispettivamente nel 2012 e nel 2011. Le innovazioni introdotte in Polaris, ha spiegato Riccardo Sponza, da gennaio Direttore Marketing Italia di Dynamics (la divisione di Microsoft che si occupa di sistemi ERP e CRM), nascono anche dal lavoro di Bob Stutz, da aprile Corporate Vice President Microsoft Dynamics CRM, che ha incontrato tutti i principali clienti per raccoglierne le esigenze e usarle come input per lo sviluppo della nuova release. “L’idea è di supportare i principali utenti dei sistemi CRM, e cioè i professionisti delle vendite e del servizio clienti, con nuove esperienze utente basate sui ruoli, in grado di guidarli con il minimo numero di schermate lungo interi processi preconfigurati per la gestione di contatti, opportunità e clienti”, spiega Sponza. Le nuove ‘user experience’ basate sui ruoli comunque sono opzionali, e per ora sono proposte come alternative alla classica interfaccia Outlook.

In arrivo le App per Windows 8 e iPad

Passando alle altre novità, ora gli utenti di Dynamics CRM Online potranno lanciare sessioni di Yammer e Skype direttamente dall’interno dell’applicazione. A proposito di Yammer, una delle più diffuse piattaforme social per le imprese, l’integrazione in Polaris è il primo passo di un percorso che la renderà “il social layer di Dynamics CRM”. Inoltre c’è il supporto a nuovi browser: Mozilla Firefox e Google Chrome in esecuzione su PC Windows, e Firefox e Apple Safari in esecuzione su desktop Macintosh. Ricordiamo che Dynamics CRM Online è la versione della soluzione erogata come servizio via internet (software-as-a-service): la strategia di Microsoft prevede upgrade ogni 6 mesi per la versione online, e ogni 12 mesi per la versione on-premise. “Tra 6 mesi è prevista la versione Orion, con App native per Windows 8 e Apple iPad, che permetteranno l’utilizzo della soluzione in modalità ‘touch’, e anche offline, cioè quando non si ha una connessione disponibile (oggi Dynamics CRM Online è utilizzabile solo via browser, e cioè attraverso una connessione internet, ndr). Inoltre a ottobre ci sarà la possibilità di integrare workflow personalizzati sviluppati in .Net, e un passo in avanti nella gestione di campagne di marketing multicanale con la prima integrazione delle tecnologie di MarketingPilot, che Microsoft ha acquisito lo scorso ottobre”.

Articolo 1 di 4