Evento

ILIAS Conference 2022: approda a Bologna l’evento internazionale sull’eLearning

L’8 e il 9 settembre andrà in scena l’evento sulle tecnologie per la formazione. Parteciperanno numerosi esperti di Neuroscienze, Realtà Aumentata e Intelligenza Artificiale

19 Lug 2022

Redazione

L’8 e il 9 settembre il centro congressi FICO di Bologna si prepara ad accogliere la 21esima edizione dell’ILIAS Conference, l’appuntamento internazionale itinerante dedicato alle tecnologie per l’apprendimento a distanza, dall’eLearning al deep-learning. Dopo due anni, l’evento torna dunque in presenza e sceglie simbolicamente come location la città sede della più antica università del mondo occidentale creando un ponte immaginario tra la formazione tradizionale e la formazione a distanza che, grazie all’evoluzione digitale, oggi è sempre più flessibile, personalizzabile, inclusiva e sostenibile.

Scuola, università, aziende, Pubblica Amministrazione hanno bisogno di strumenti e professionalità specifici per adeguare i moduli formativi al mercato globale, alla scelta multilingue, alle possibilità consentite da Intelligenza Artificiale, realtà aumentata, telepresenza, tutela della privacy e analisi dei dati. Tra gli ospiti attesi a Bologna esperti di Neuroscienze, Data Analysis, Machine Learning e Deep-Learning, Realtà Virtuale.

New Work e Inclusione al centro dell’ILIAS Conference

Il lavoro che cambia e la sostenibilità sociale saranno i macro-temi attorno ai quali si articolerà l’evento.

Negli ultimi due anni e mezzo, causa emergenza sanitaria, si è assistito a un imponente ingresso del mondo digitale in quello dell’istruzione e del lavoro ai quali è stato chiesto di evolversi. Verso dove ci stiamo dirigendo e come tali cambiamenti possono diventare a lungo termine è un tema centrale che gli speaker che si scambieranno il testimone alla ILIAS Conference punteranno ad analizzare.

17 novembre, milano
Spalanca le porte all’innovazione digitale! Partecipa a MADE IN DIGItaly

Ma la digitalizzazione consente anche di rendere l’eLearning inclusivo. È questa la prossima frontiera dell’apprendimento a distanza, soprattutto nei Paesi dove la modalità è più evoluta, e a questo tema saranno dedicate apposite sessioni della conferenza. Verranno anche presentate idee ed esperienze di successo su come ottenere una gestione della diversità utilizzando ILIAS.

Chiude la Conference un capitolo dedicato alla condivisione di soluzioni semplici, strumenti erroneamente sottovalutati, funzioni segrete, piccoli trucchi, effetti geniali di poca fatica ma di grande effetto, processi produttivi semplici, scenari di insegnamento/apprendimento attraenti e suggerimenti vari.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Canali
E
Eventi e strategie
Argomenti trattati

Aziende

I
ILIAS

Approfondimenti

E
e-learning
F
formazione

Articolo 1 di 4