Sponsored Content

Data Center Insiel di Palmanova: AgID ha accettato la sua candidabilità a Polo Strategico Nazionale

Quello raggiunto dalla società ICT in house è un risultato particolarmente rilevante che distingue, a livello nazionale, la Regione Friuli Venezia Giulia fra le poche a poter vantare più di una candidatura per quanto riguarda le proprie infrastrutture

28 Feb 2020

Redazione

Insiel, la società ICT in house della Regione Friuli Venezia Giulia, centra un nuovo importante obiettivo: dopo la dichiarazione, a luglio 2019, da parte di AgID, che aveva sancito la candidabilità del Data Center ubicato a Trieste, l’Agenzia per l’Italia Digitale ha ufficialmente accettato la candidabilità anche del Data Center di Palmanova a Polo Strategico Nazionale. Si tratta di un risultato rilevante che distingue, a livello nazionale, la Regione Friuli Venezia Giulia, fra le poche a poter vantare più di una candidatura per quanto riguarda le proprie infrastrutture, a testimonianza del livello di efficienza e affidabilità dei sistemi informatici al servizio della PA.

Diego Antonini, Presidente e Amministratore Delegato di Insiel, ha evidenziato quanto questo risultato non appartenga solo a Insiel ma rappresenti motivo di soddisfazione per tutta la Pubblica Amministrazione regionale: «La candidatura ci stimola al miglioramento continuo ponendo sempre l’attenzione alla sicurezza e all’affidabilità delle nostre infrastrutture delle quali usufruiscono gli Enti Locali, la Regione e la Sanità. Insiel sarà in grado di realizzare un’unica struttura logica che si baserà su due strutture fisiche perfettamente ridondate, vale a dire in grado di funzionare, in caso di necessità, l’una in sostituzione dell’altra, garantendo un’assoluta continuità del servizio».

La candidabilità del Data Center di Palmanova a PSN conferma, ha sottolineato Antonini, «il valore del piano strategico e la correttezza degli investimenti effettuati sulla rete e i data center. Il tutto a beneficio dell’efficacia delle soluzioni utilizzate per i diversi comparti regionali – sanità, scuola, attività produttive – sulla base di scelte operate in piena sintonia con il Piano Triennale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione AgID».

I Data Center di Insiel sono il punto di forza di questa azienda e gli obiettivi raggiunti oggi sono parte di un percorso e di un impegno costante: già un anno fa, a marzo 2019, in ottemperanza alle Linee Guida per la razionalizzazione della infrastruttura digitale della Pubblica Amministrazione emanate dall’Agenzia per l’Italia Digitale, la società ICT in house della Regione Friuli Venezia Giulia, una delle prime aziende a livello nazionale ed europeo, ha ottenuto la certificazione TIA 942 Rated 3. Insiel ha dimostrato infatti di essere compliant rispetto ai requisiti elencati dalla Telecommunication Industry Association, un’associazione che conta più di 400 membri e accreditata dall’ANSI (American National Standards Institute) che nasce al fine di sviluppare, volontariamente, standard basati sul consenso delle industrie per una grande varietà di prodotti ICT.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

I
Insiel

Approfondimenti

A
Agid
D
data center
I
ict
Data Center Insiel di Palmanova: AgID ha accettato la sua candidabilità a Polo Strategico Nazionale

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 2