Eventi

“The art of going digital”: il 22 novembre i protagonisti dell’innovazione si incontrano a InTrust Day 2022

Lorenzo Fredianelli, Chief Business Development & Strategy Officer di PagoPA S.p.A, il professore della SDA Bocconi Carlo Alberto Carnevale Maffè e Angelo Spalluto, CIO di Atlantia SpA, sono solo alcuni dei nomi presenti alla nuova edizione del principale evento annuale sulla trasformazione digitale organizzato da Intesa, società di Kyndryl

16 Nov 2022

Simona Politini

Torna InTrust Day, il grande evento annuale organizzato da Intesa, società di Kyndryl, che per l’edizione 2022 si terrà a Milano nella Sala Panoramica del Grattacielo Pirelli, martedì 22 novembre, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 con a seguire un business lunch. La partecipazione è gratuita ed è prevista anche la messa in onda in streaming per chi non potrà essere presente fisicamente.

L’arte di passare al digitale

The art of going digital. È questo il claim scelto per InTrust Day 2022. Sì, perché sapersi muovere oggi tra i binari dell’innovazione digitale che corre sempre più veloce richiede una vera e propria arte fatta di competenze tecnologiche, normative, progettuali. Serve la capacità di mettere insieme tutti gli elementi per creare esperienze per il pubblico sempre più coinvolgenti. Serve una sensibilità allenata a sfruttare le opportunità offerte dalla tecnologia attuale con gli occhi già rivolti verso il futuro.

Così, fedele al suo obiettivo di accompagnare le imprese attraverso la trasformazione digitale, anche quest’anno il programma di InTrust Day si presenta ricco di personalità di spicco che insieme si confronteranno su quattro grandi temi strategici quali: Total Experience, priorità e sfide della trasformazione digitale; Evoluzione dell’identità digitale (SPID, CIE, SelfID) verso il “wallet” europeo; Nuove competenze e nuove tecnologie: mobile, AI e blockchain; Relazione digitale con il cliente: best practice e prospettive.

Il programma di InTrust Day 2022

Due le sessioni nelle quali è suddiviso l’evento, ognuna delle quali ospiterà un keynote speech e una tavola rotonda moderata in entrambi i momenti dalla giornalista e scrittrice Manuela Donghi.

La prima sessione, “Trasformazione e Identità Digitale: il contesto europeo e le prospettive di sviluppo più innovative”, prevede uno speech iniziale al quale farà seguito la tavola rotonda. Durante la tavola rotonda saranno approfonditi i temi chiave associati alla trasformazione e identità digitale nel contesto europeo e con le prospettive di sviluppo più innovative, con l’Europa che ha avviato la revisione del regolamento eIDAS e prevede il rilascio del wallet europeo per il 2024. Cosa significa digitalizzare e perché è prioritario farlo all’alba del 2023? Come si interseca il processo di trasformazione digitale con l’attuale contesto socioeconomico internazionale? Quale futuro si prevede sull’evoluzione dell’utilizzo dell’identità (SPID, CIE, SelfID) verso il “wallet” europeo? A queste domande e non solo risponderanno Lorenzo Fredianelli, Chief Business Development & Strategy Officer di PagoPA S.p.A; Giuseppe Mariani, General Manager di Intesa a Kyndryl Company; Andrea Servida, Head of Unit “Knowledge Management & Innovative Systems” di DG CONNECT, European Commission.

Dopo il coffee break, alle 11:40 prende il via la seconda sessione, “L’evoluzione dei servizi digitali in contesti di business” il cui speech iniziale è affidato a Carlo Alberto Carnevale Maffè, Associate Professor of Practice di Strategy and Entrepreneurship presso SDA Bocconi School of Management e scandaglia il tema del passaggio dal digitale al virtuale e al distribuito, con linguaggi algoritmici nativi come base, e non più con un adattamento dell’analogico al digitale. Segue la tavola rotonda nella quale a confrontarsi sull’evoluzione dei servizi digitali in contesti di business saranno Andrea Beccuti, Group CTO Direttore Tecnologie e Sistemi Informativi di IREN; Antonella Periti, Deputy CIO di Edison; Luca Pollano, Head of ICT, Digital & Data Governance di FCA Bank; Angelo Spalluto, Chief Information Officer di Atlantia SpA; Pierdomenico Rusconi, IT Manager Douglas Italia e Douglas Spain. “Algoritmic transformation” e digital customer experience oggi guidano l’agenda evolutiva delle aziende. Man mano che il digitale consente di erogare servizi più intelligenti e fruibili i consumatori si abituano a esperienze digitali sempre più sfidanti per il settore business; l’asticella delle aspettative si alza. Ai relatori il compito, attraverso la propria esperienza, di indicare possibili strade per declinare in modo fruttuoso la trasformazione digitale nei contesti di business, fornire best practice e prospettive riguardo alla relazione digitale con il cliente, condividere priorità e sfide della trasformazione digitale nella ricerca della Total Experience.

Chiude l’evento il padrone di casa Giuseppe Mariani, General Manager di Intesa.

Evento Intrustday 2022 - Intesa

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Simona Politini

Giornalista specializzata nei temi della digital transformation e esperta di seo copywriting, accompagno le redazioni nella svolta al digitale convinta sostenitrice del “If it isn't on Google, it doesn't exist" (Jimmy Wales, co-fondatore di Wikipedia). Dal 2013 porto avanti il progetto online Archeologiaindustriale.net per la promozione del patrimonio industriale.

Canali
D
Digital Transformation
Argomenti trattati

Aziende

Intesa

Approfondimenti

E
eventi
T
trasformazione digitale

Articolo 1 di 4