Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Video

Il procurement in poche parole

KPI dei processi di acquisto, calcolo dei saving, processi di spesa pubblica. In tre video, le cose da sapere per gestire meglio gli acquisti nelle organizzazioni private e pubbliche

20 Ago 2013

KPI Acquisto: come misurare le performance dei processi di acquisto

Qualsiasi processo aziendale, per essere migliorato, deve essere misurato sistematicamente sulla base di parametri oggettivi meglio noti come “KPI”, ovvero Key Performance Indicators. E il processo di acquisto non fa eccezione. Il ruolo sempre più strategico assunto nelle aziende da questo processo rafforza l’esigenza di misurare costantemente le performance delle diverse attività di acquisto, per valutarne l’andamento nel tempo.

Il breve video-clip KPI Acquisto: come misurare le performance dei processi di acquisto, sviluppato da BravoSolution, offre alcuni spunti sul tema, focalizzandosi in particolare su 3 quesiti chiave: come è meglio procedere? Come raccogliere ed analizzare i dati riducendo al minimo l’operatività? Come rendere sistematica l’attività di misurazione?

Tecniche per il calcolo del saving

La razionalizzazione dei costi è una sfida quotidiana per le aziende, sempre più pressate dalla difficile congiuntura economica.

Gli interventi possibili sono molti ma, indipendentemente dalle scelte fatte, è importante riuscire a misurare oggettivamente, nel tempo, l’efficacia delle azioni intraprese.

In questo video tecniche per il calcolo del saving, alcuni spunti sul tema dei risparmi che partono dalla “baseline” di partenza per passare alle tecniche di calcolo più adatte e arrivare al monitoraggio della differenza fra risparmio previsto e consuntivo.


Processi di spesa pubblica

I processi di spesa della Pubblica Amministrazione richiedono urgenti interventi mirati a renderne la gestione più snella, trasparente, dematerializzata e meritocratica.

La tecnologia può dare un importante contributo, anche perché soluzioni specifiche per gli acquisti pubblici sono già disponibili e rapidamenti implementabili grazie alle modalità SaaS (Software as a Service).

Il video entrerà nel tema dei processi di spesa pubblica fornendo le risposte alle seguenti domande: ci sono avvertenze da seguire per la scelta della tecnologia? Quali i benefici potenziali? Ci sono esperienze di Enti ed organizzazioni pubbliche a cui guardare?

Articolo 1 di 5