Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Sponsored Story

Jaggaer, doppia leadership nei Gartner MQ che valutano le soluzioni S2P

Una duplice eccellenza quella di Jaggaer che svetta nel quadrante dei leader del Magic Quadrant for Strategic Sourcing Application Suites 2018 per “Ability to Execute”. Questo riconoscimento si somma infatti a quello già ottenuto nel Gartner MQ for Procure-to-Pay Suites 2018

03 Set 2018

La ricerca di innovazione nelle soluzioni per il processo S2P è spinta, nelle aziende, da fattori molto concreti, non è un processo fine a sé stesso. L’innovazione deve essere applicabile all’attività quotidiana, in tempi rapidi, evitando “eccessi di visione” che, talvolta, possono ingigantire tempi e complessità di implementazione, allontanando il beneficio atteso.

Le aziende che intraprendono percorsi di Procurement Digital Transformation chiedono dunque progetti innovativi ed eccellenza tecnologica ma, soprattutto, certezze su tempi e modalità di implementazione rispetto ai risultati attesi.  La trasversalità del Procurement pone inoltre sempre più l’attenzione su tematiche complesse quali compliance ai processi e sicurezza dei dati, ampliando i requisiti richiesti alle tecnologie. Tutto ciò obbliga le aziende alla massima prudenza nella scelta dei provider.

Jaggaer si è posizionata al vertice del quadrante dei leader del Magic Quadrant for Strategic Sourcing Application Suites 2018 per “Ability to Execute”, a testimonianza della sua capacità di rispondere appieno a queste esigenze, sopra a tutti gli altri competitor, continuativamente negli anni. Tra le motivazioni evidenziate da Gartner spiccano:

  1. la solidità del processo di sviluppo prodotto, unitamente alla capacità di Jaggaer di comprendere le esigenze del mercato;
  2. l’abilità nell’implementare le soluzioni per i clienti, a livello globale, attraverso un forte supporto localizzato, generando progetti di successo.

Come specificato dal report, nella valutazione hanno avuto un ruolo molto rilevante le interviste fatte dagli analisti Gartner ai clienti Jaggaer che, con la soddisfazione dichiarata, hanno contribuito a determinare per il provider un punteggio sopra la media.

Il riconoscimento ricevuto da Jaggaer in ambito Strategic Sourcing Solutions si aggiunge a quello di “Leader” già ottenuto nel Gartner “Magic Quadrant for Procure-to-Pay Suites 2018”: una duplice eccellenza che premia la competenza nello sviluppo di soluzioni Source-To-Pay, modulari e scalabili per ogni dimensione di impresa.

«Jaggaer riconosce che le più importanti informazioni arrivano dai clienti che, con le loro esigenze, guidano la domanda del mercato», ha sottolineato Robert Bonavito, CEO di Jaggaer. «Il nostro approccio è fare tesoro di quello che recepiamo per sviluppare soluzioni innovative a livello globale, sottese da un livello di Customer Care di eccellenza. Riteniamo che il posizionamento quale Leader in due report Gartner sia rilevante: conferma che stiamo offrendo uno spettro di soluzioni complete, a supporto della crescita del business a livello globale e locale. Il tutto in sinergia con la nostra capacità di sviluppare e implementare soluzioni verticali per le esigenze dei diversi settori».

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

J
Jaggaer

Approfondimenti

G
Gartner Magic Quadrant
S
S2P
S
Source-to-Pay

Articolo 1 di 4