Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Retail

Mobile couponing nel Retail: vantaggi e trend dei coupon digitali

Puntare sul Mobile couponing conviene: i coupon digitali sulle app, che sostituiscono i buoni sconto cartacei, migliorano il customer journey e permettono di instaurare una nuova relazione tra negozio e cliente. A patto che la user experience sia semplice e immediata, con offerte personalizzate e contestualizzate. Una guida al fenomeno sul piano internazionale e la proposta di RetApps per il mercato italiano

22 Giu 2018

Domenico Aliperto

Il Mobile couponing è forse lo strumento di maggior efficacia per indirizzare la Customer journey in uno dei punti più delicati dell’intero processo d’acquisto: il momento in cui la visita in negozio si traduce (o dovrebbe tradursi) in una transazione. A patto che la user experience venga caratterizzata da semplicità e immediatezza sia nell’accesso alle promozioni sia soprattutto nella possibilità di riscattare il coupon. Meglio ancora se l’offerta è personalizzata e contestualizzata rispetto alle abitudini del cliente o al suo carrello della spesa e se la soluzione è inserita in una mobile app che consenta agli utenti anche di effettuare self scanning e self check-out, offrendo un’esperienza a tutto tondo interamente gestibile dallo smartphone, che diventa anche piattaforma di pagamento. Soprattutto in presenza di sistemi di scan and go, i coupon possono essere visualizzati direttamente sul dispositivo nel momento in cui lo si utilizza per leggere i codici a barre dei prodotti, generando un effetto sorpresa e ponendo le basi per sfruttare in negozio logiche di gamification per coinvolgere ulteriormente i clienti nell’esplorazione degli ambienti e nell’esperienza d’acquisto.

Lo sviluppo del Mobile couponing: entro il 2022 un vero boom di redemption digitali

I dati a livello mondiale testimoniano che sia i consumatori sia il mondo retail sono sempre più interessati a trovare in questo genere di strumenti un punto d’incontro per massimizzare su entrambi i fronti il valore generato durante lo shopping. Secondo Juniper Research l’anno prossimo saranno più di un miliardo le persone che utilizzeranno i coupon dematerializzati nelle app, attraverso i propri dispositivi mobile. La società di ricerca enfatizza l’idea che i brand debbano puntare a ottimizzare le promozioni per qualsiasi tipo di supporto, in modo da garantire un’esperienza trasparente e senza soluzione di continuità, con la possibilità magari di trasferire i coupon da un device all’altro. Fondamentale inoltre tracciare i dati generati dalle varie interazioni e studiarne gli insight ottenuti tramite la loro elaborazione in modo da permettere all’ufficio marketing di raffinare il targeting e migliorare le performance delle campagne. Allungando lo sguardo fino al 2022, Juniper Research prevede che l’80% dei coupon sarà riscattato su un dispositivo mobile, con un transato di circa 91 miliardi di dollari (in crescita del 94% rispetto ai 47 miliardi del 2017). Le redemption effettuate tramite app saranno le più numerose, superando quelle via SMS, che pure continueranno a crescere. A spingere le promozioni digitali nei prossimi cinque anni saranno soprattutto i mobile payment, i QR code (con 5,3 miliardi di sconti riscattati nel 2022) e i chatbot applicati ai coupon, il cui volume è destinato a esplodere: se oggi si parla di circa 25 milioni di applicazioni, da qui a cinque anni si prevede la presenza di 1,1, miliardi di piattaforme. Il Mobile couponing nel Retail trascinerà anche altri settori, a partire dai comparti tecnologici specializzati in soluzioni Bluetooth: stando alle previsioni di Grand View Research, infatti, i servizi location-based cresceranno anno su anno del 28% da qui al 2025, spingendo per l’appunto l’installazione dei beacon all’interno dei negozi.

Perché i coupon digitali sono più efficaci di quelli tradizionali

Sono dati che non sorprendono: d’altra parte portare i coupon direttamente sul telefono dei clienti implica una serie di vantaggi oggettivi. Il primo e più evidente, lato retailer, è il risparmio sui costi di stampa. In secondo luogo, osservando la questione dalla prospettiva del consumatore, gestire le promozioni sui diversi prodotti, tra scadenze, opzioni di cross-selling e compatibilità con le offerte di altri brand diventa molto più semplice dal display dello smartphone, con notifiche e alert che segnalano di volta in volta le occasioni da sfruttare. Secondo un’indagine condotta da CodeBroker, specialista dei servizi di marketing per il Retail, i Mobile coupon hanno inoltre un tasso di redemption compreso tra il 30 e il 50%, contro un range tra il 3 e il 10% di quelli inviati via SMS e appena un ventaglio compreso tra lo 0,5 e il 2% per quelli cartacei. Sempre in base ai riscontri di CodeBroker, il 69% degli utenti preferisce riscattare i coupon dal telefono anziché stamparli, mentre il 68% si dichiara favorevole all’iscrizione in una lista di marketing in cambio di una promozione ad hoc. Più di metà del campione coinvolto nello studio cita come elemento di potenziale frustrazione il fatto di non avere il coupon giusto proprio quando gli occorre. È qui che l’analisi dei dati e l’Intelligenza artificiale applicata alle piattaforme di elaborazione delle informazioni possono fare la vera differenza. Come? Intercettando le reali esigenze dei consumatori in base a preferenze e comportamenti ricorrenti e collegandole all’effettiva disponibilità di merci e promozioni in negozio. Tesco, Waitrose e Sainsbury’s in Gran Bretagna, stanno già sperimentando la nuova generazione di servizi di Mobile couponing tramite una piattaforma che permette di riconoscere i gusti dei clienti e formulare offerte coerenti evitando di proporre coupon indesiderati.

Retail e Mobile, la ricetta di RetApps per il mercato italiano

Nella piazza tricolore sono invece player come Retapps, giovane realtà specializzata in soluzioni tecnologiche per il settore Retail, a proporre le piattaforme innovative che aiutano i negozi a incontrare le esigenze dei consumatori a cavallo di smartphone e tablet. Nello specifico, RetApps sviluppa e distribuisce SmartBip, una suite che consente ai retailer di integrare in un’unica applicazione i servizi di Mobile Self Checkout e Self Scanning, Mobile Payment, Shopping List Management, Select&Collect, Mobile Promotions & Couponing, con moduli funzionali che permettono di gestire informazioni, promozioni e iniziative sia out of store, sia in store, e con la possibilità di dare vita a una customer journey senza soluzione di continuità, facilmente fruibile e gestibile attraverso il proprio dispositivo.

Se da una parte la piattaforma SmartBip, adottata da importanti clienti come Auchan, è completamente integrabile con le architetture del retailer, consentendo l’apertura dei sistemi a nuove opportunità di interazione con il consumatore, le App iOS e Android – personalizzabili con loghi e layout del negozio – danno all’utente piena visibilità sul processo di acquisto, prima, durante e dopo la spesa, che si trasforma in un’esperienza interamente profilata, ripetibile, condivisibile e controllabile anche da casa. In particolare, grazie alle funzioni di Mobile couponing e redemption, i clienti possono ricevere sul proprio telefono coupon digitali e riscattarli direttamente alla cassa, mentre i retailer hanno la possibilità di conoscere meglio i propri interlocutori, offrendo ai brand un innovativo strumento promozionale, che può tradursi in un meccanismo d’ingaggio, coinvolgimento e loyalty sempre più raffinato.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

R
RetApps

Approfondimenti

C
coupon elettronici
M
Mobile Couponing
R
retail
Mobile couponing nel Retail: vantaggi e trend dei coupon digitali

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 4