Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

email marketing

Un white paper dedicato all’email Marketing nel settore turismo e viaggi da MailUp

La posta elettronica è un canale particolarmente importante per chi viaggia: da qui passano le attività di engagement, conversione, retargeting, assistenza e fidelizzazione. Una guida completa per utilizzarla al meglio

23 Feb 2018

“In viaggio lungo il Traveller Journey”  è il white paper che MailUp dedica alle realtà del settore turismo e viaggi. Il contenuto, concepito come percorso tra i diversi momenti di relazione con il cliente – dal primo contatto alla prenotazione, dai giorni del viaggio alle settimane successive al soggiorno –, guida i brand del settore tra idee e spunti pratici utili a dare sviluppo e potenziare la propria strategia di Email Marketing.

Il white paper prende le mosse dall’analisi del mercato turistico, che a fine 2017 ha toccato un valore di oltre 55 miliardi di euro (+4% rispetto al 2016): una crescita generata principalmente dal digitale che, con un valore di quasi 11,2 miliardi di euro, fa segnare un aumento del 9% (dati Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo).

Cinque sono le fasi del traveller journey che vengono affrontate all’interno del white paper: Dreaming, Planning, Booking, Experiencing, Dreaming (again) moments, ognuna accompagnata da un set di email e corredata da esempi di campagne reali di brand internazionali.

A seguire, un focus sugli strumenti e le tecniche di Email Marketing per convertire nella pratica le cinque fasi, un capitolo dedicato agli scenari imminenti e futuri del Tourism Marketing (video immersivi, messaging, intelligenza artificiale, realtà virtuale, big data) e un caso di studio dedicato a Terme di Saturnia Spa & Golf Resort.

“Tutti sappiamo come dalla inbox passino prenotazioni, conferme di pagamento, notifiche di modifica al viaggio e altro ancora. Ma le risorse che l’email può dischiudere ai brand sono infinitamente maggiori: l’email è il canale attraverso cui passano le attività di engagement, conversione, retargeting, assistenza e fidelizzazione. Con questo white paper abbiamo mappato l’intero potenziale promozionale e comunicativo dell’Email Marketing per il settore viaggi, affidandoci alle competenze maturate assieme ai nostri clienti e ad altri ottimi maestri: brand internazionali che quotidianamente esprimono al meglio le risorse del canale”. Commenta ​Stefano Branduardi, Marketing Director di MailUp.

Il white paper “In viaggio lungo il Traveller Journey” è gratuito e scaricabile qui.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

Stefano Branduardi

Aziende

M
MailUp

Approfondimenti

E
email marketing
T
turismo digitale

Articolo 1 di 4