Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

NOMINE

Tommaso Cartone

AD Banco di Desio

24 Ott 2012

Tommaso Cartone, Banco di DesioMessinese, 70 anni, una carriera iniziata ancora giovanissimo al Credito Italiano, Cartone diventa nel 1992 direttore centrale del Banco Ambrosiano Veneto, di cui è nominato direttore generale sei anni dopo. Nel 2001 ricopre la medesima carica in Banca Intesa che lascia nel 2002 per diventare prima presidente di Meliorfactor e di altre finanziarie e poi numero uno di Carime.

Dal 2004 siede alla presidenza di Antonveneta, che lascia nel luglio 2005 proprio all’inizio degli scandali. Cartone è poi passato al settore immobiliare con la nomina al vertice di Aedes, la società immobiliare quotata a Piazza Affari di cui ha curato il salvataggio. Un’eccezione alla regola, perché Cartone si sente soprattutto un banchiere, come dimostra la sua recente nomina alla guida del Banco di Desio e della Brianza.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
amministratore delegato

Articolo 1 di 5