Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Gestione dei contratti

Maina Panettoni gestisce i partner della distribuzione con una soluzione Web

Gli oltre 1.500 clienti del trade vengono ora seguiti tramite un’applicazione ad hoc. Fra le principali funzionalità: i rapporti con le insegne della grande distribuzione e della distribuzione organizzata, i premi di fine anno, i contributi da erogare, l’integrazione con il sistema contabile-gestionale a livello di centrale di acquisti

11 Dic 2012

Maina Panettoni ha scelto di adottare una soluzione Web per la gestione strutturata e completa dei rapporti con gli oltre 1.500 clienti del trade e delle relative poste contrattuali.

Retail Agreement – si chiama così la soluzione del Gruppo Tesi scelta – è stata integrata con il sistema contabile, per gestire sia a livello di centrale acquisti che a livello di specifici punti di consegna, i rapporti con le insegne della GD/DO, i premi di fine anno, i contributi da erogare e le extrafatture differenziate in base ai diversi marchi e prodotti.

La soluzione consente inoltre la verifica dinamica dell’avanzamento delle fatture liquidate rispetto al maturato e rappresenta un efficace strumento di supporto e controllo dei temi di contrattazione con la GDO a seguito dell’entrata in vigore dell’Art. 62 della Legge 27/2012 (regolamentazione dei tempi di pagamento verso i fornitori dell’agroalimentare).

«Si tratta di uno strumento importante per aumentare l’efficienza dei processi aziendali e rispondere velocemente all’evoluzione del contesto normativo», ha sottolineato Marco Brandani, Amministratore delegato di Maina Panettoni. «Grazie a Retail Agreement oggi riusciamo a dedicare ad attività a maggior valore aggiunto e con risultati decisamente migliori il tempo prima destinato ad attività operative e manuali a vario livello, come la raccolta dei dati da varie fonti, l’inserimento dei contratti ed il calcolo dei valori del maturato».

L’introduzione della soluzione Web ha permesso all’azienda di affrontare la campagna Natale 2012 ottimizzando e velocizzando tutti i processi e potendo già disporre di una reportistica di dettaglio con la possibilità di aggregare i dati in base ai diversi clienti secondo una serie di parametri operativi.

Articolo 1 di 5