IT Strategy e Tech Data: il valore della collaborazione per l’innovazione

Videointervista

IT Strategy e Tech Data: il valore della collaborazione nel mondo dell’innovazione

Alessandro Stefanini, Business Developement Manager di Tech Data Italia, e Carlo Fasini Amministratore Delegato di IT Strategy, parlano del ruolo abilitante di Tech Data rispetto alle strategie dei suoi partner

07 Giu 2021

Redazione

L’obiettivo oggi di Tech Data è offrire valore ai suoi partner. È quello che fa, ad esempio, con IT Strategy, che propone la soluzione Manage 365, la soluzione di governance per Microsoft 365 e Teams.

«Tech Data offre a tutti i suoi partner delle soluzioni ‘click-to-run’ e il nostro obiettivo è diventare per i partner una pedina importante per il loro business», racconta Alessandro Stefanini, Business Developement Manager di Tech Data Italia.

Si tratta di un valore che i clienti colgono appieno. Come sottolinea Carlo Fasini, Amministratore Delegato di IT Strategy, tra i punti di forza della relazione tra le due realtà non c’è solo il fatto che Tech Data crede nel valore di IT Strategy e cerca di coinvolgerla sempre in nuove iniziative volte a far crescere il business, ma anche il confronto costante. «Per noi non è solo un distributore che vende la nostra soluzione, ma è un partner con cui capiamo ogni giorno come affrontare le sfide di mercato». Non solo, tra le sue caratteristiche ci sono anche la disponibilità e il coinvolgimento, ribadisce l’AD, che ricorre a una metafora per far capire che tipo di rapporto c’è tra le due realtà: «Se penso a una coppia famosa mi viene in mente un duo calcistico: Bruno Conti è Tech Data che fa gli assist a Paolo Rossi (IT Strategy), che finalizza con un gol, come realizzare un progetto nuovo o acquisire nuovi clienti».

A fare eco è la visione che Stefanini ha del rapporto con i partner: «Si tratta di una relazione basata sulla fiducia. Lo assocerei al rapporto che c’è tra il giocatore di tennis e il maestro che lo prepara, quando il giocatore scende in campo per fare un torneo è vero che è solo, ma dovrà mettere in pratica tutti i consigli e gli insegnamenti acquisiti durante l’allenamento».

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Redazione
Argomenti trattati

Aziende

Tech Data

Approfondimenti

I
innovazione
P
partner
V
Video

Articolo 1 di 3