Sponsored Story

Innovare il controllo di gestione: dai dati operazionali alle informazioni finanziarie

Un controllo di gestione completamente digitale rende l’azienda molto più efficiente, abbatte i costi e massimizza l’agilità. Stesi e SmartControl hanno unito le proprie competenze per aiutare le aziende a raggiungere questo obiettivo, in ottica di qualità, automatizzazione, miglioramento delle performance e dei processi aziendali

27 Mag 2022

Emanuele Villa

Digitalizzare e rendere innovativo il controllo di gestione è un passaggio cardine nel percorso che conduce alla data-driven company. Per supportare le aziende nel raggiungere questo obiettivo, Stesi e SmartControl hanno stretto un’alleanza: Stesi contribuisce con le proprie competenze specialistiche in ambito di integrazione e valorizzazione di dati operazionali, mentre SmartControl – altra eccellenza italiana nell’ambito della trasformazione digitale – porta in dote 30 anni di esperienza in consulenza direzionale nonché la propria piattaforma avanzata per il controllo di gestione.

Il modello cui si rivolge la partnership è il controllo di gestione completamente digitale – lo potremmo definire “4.0” – fondato sull’acquisizione, la trasformazione e la valorizzazione realtime di dati provenienti da tutte le sorgenti operazionali come l’ERP, i CRM, i WMS e i MES, laddove questi ultimi rappresentano peraltro l’expertise specialistico di Stesi.

Automazione, trasparenza e integrazione: il Controllo di gestione diventa 4.0

Per concretizzare la loro visione, le due aziende hanno realizzato una soluzione il cui tratto distintivo è la capacità di acquisire e – soprattutto – di trasformare i dati in informazioni.

Stesi si è occupata del layer di integrazione, che attinge dai dati delle fonti sottostanti, li trasforma in informazioni e li mette a disposizione del software SmartControl per tutte le ottimizzazioni del caso. Così facendo, l’intera soluzione fornisce al management e agli imprenditori una fotografia aggiornatissima, attendibile e approfondita dello stato dell’impresa, accessibile con un click e su cui basare analisi e decisioni data-driven, con l’ulteriore possibilità – tutt’altro che secondaria – di sfruttare le informazioni per adottare un approccio predittivo.

La soluzione è fortemente innovativa poiché segna un deciso passo avanti rispetto allo standard, nel quale il controllo di gestione si basa principalmente sui dati della contabilità, opportunamente trasformati mediante processi lunghi, complessi, manuali e ben poco efficienti. Adeguarsi in ritardo rispetto ad eventi di mercato (ad esempio all’aumento dei prezzi delle materie prime) è certamente la norma.

Digitalizzando e automatizzando l’intero processo, Stesi e SmartControl non si limitano a introdurre trasparenza, certezza, controllo del dato e abbattimento degli errori, ma permettono all’azienda di utilizzare in tempo reale dati di tipo esecutivo (WMS, MES…) anche a livello finance, con tutti i relativi benefici. Si tratta di un aspetto particolarmente importante e innovativo, poiché questi dati non sempre vengono trasformati in informazioni, e, quando lo sono, si limitano a indirizzare decisioni nell’ambito delle operations.

A titolo d’esempio, con la soluzione di Stesi e SmartControl è possibile valorizzare in tempo reale lo stock di magazzino e le merci che transitano nelle isole di lavoro (WIP): queste informazioni sono fondamentali per i bilanci, agevolano le valutazioni di solidità dell’azienda, i giudizi di congruità e forniscono al management un’indicazione attendibile e immediata del valore dell’impresa. Sempre a titolo d’esempio, un’impresa digitalizzata può fare valutazioni rapide sui livelli di stock adeguati in funzione delle oscillazioni della domanda e dei prezzi delle materie prime; può aggiornare i listini anticipando l’aumento di costo di alcuni componenti, raggiungendo quei livelli di agilità che contraddistinguono le organizzazioni più moderne e resilienti. L’effetto benefico a livello di saving è imponente e rappresenta senza dubbio un vantaggio immediato e tangibile della soluzione che migliora le performance e accompagna le aziende in un percorso di crescita.

Una soluzione completa, a misura di PMI

Con il loro prodotto, Stesi e SmartControl si allontanano dall’approccio a progetto tipico delle attività di integrazione dei dati, un approccio che – com’è noto – porta con sé complessità, tempi lunghi e costi importanti. La soluzione, completa e parametrizzabile in funzione delle specifiche esigenze aziendali, può essere implementata in tempi rapidi (nell’ordine delle settimane), e con un effort non comparabile con i progetti tradizionali. Il segreto sta negli algoritmi sviluppati già con le logiche del controllo di gestione nel loro interno, grazie all’approfondita e lunga esperienza nel settore. In questo modo, il prodotto è in grado di attrarre un target molto ampio e soddisfa appieno le capacità di investimento delle PMI, solitamente escluse dai progetti di integrazione tradizionali.
New call-to-action

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Emanuele Villa

Appassionato di tecnologia da sempre, ha deciso che avrebbe impegnato il suo tempo raccontandola e lo fa dal lontano 2000. Dopo un lungo percorso nel mondo consumer, oggi si occupa soprattutto di innovazione e di Digital Transformation delle imprese.

Argomenti trattati

Aziende

Stesi

Approfondimenti

C
controllo di gestione
D
data-driven
P
partnership

Articolo 1 di 4