Eventi

Telco per l’Italia 2020: l’evoluzione delle telecomunicazioni dopo il Covid-19

Quattro incontri con i grandi protagonisti delle telecomunicazioni per individuare strategie condivise di sviluppo futuro dopo l’esperienza acquisita durante l’emergenza coronavirus. Questo è Telco per l’Italia 2020, la maratona digitale che parte giovedì 18 giugno. Un’ora e mezza ricca di contenuti di spunti, soluzioni, numeri e visioni

11 Giu 2020

Simona Politini

Parte il 18 giugno Telco per l’Italia 2020, la “maratona digitale” che vuole fare il punto sullo stato delle telecomunicazioni e individuare le migliori strategie future di sviluppo partendo dall’esperienza acquisita durante l’emergenza Covid.

Le reti di telecomunicazioni resistono al boom di traffico dati durante il lockdown

Lockdown e Smart Working hanno messo a dura prova le infrastrutture digitali del nostro Paese, e non solo, che si sono trovate a dover supportare e gestire un traffico dati mai visto prima. Come ha evidenziato la rilevazione Agcom, la permanenza forzata in casa ha fatto balzare verso l’alto il traffico dati da reti fisse, con il wi-fi al centro della connettività familiare. Ma gli operatori hanno prontamente risposto alle mutate esigenze sia rafforzando le infrastrutture che potenziando il numero di Giga a disposizione degli utenti, il tutto senza addebitare costi-extra in bolletta. Una risposta eccellente che ora va però analizzata e capitalizzata attraverso una revisione o quantomeno un upgrade dei piani legati alla connettività sia da parte degli operatori sia dello Stato. In questa cornice si inquadra il primo dei 4 incontri all’interno dell’evento online Telco per l’Italia 2020.

Telco per l’Italia 2020, 18 giugno: “La resilienza delle Telco al tempo del Coronavirus”

La resilienza delle Telco al tempo del Coronavirus. È questo infatti il tema della prima tappa della maratona digitale Telco per l’Italia 2020 360 Summit che si terra giovedì 18 giugno dalle 17:00 alle 18:30. 90 minuti densi di informazioni su come il settore telecomunicazioni ha resistito al forte carico di lavoro riversatosi sulle reti.

Ad aprire la maratona Telco per l’Italia 2020 – nell’evento moderato dal Direttore di CorCom Mila Fiordalisi – il Presidente di Digital360 Andrea Rangone. Mentre Antonio Nicita, Commissario Agcom, farà il punto sull’andamento del traffico dati, ma anche del traffico voce, durante la fase del lockdown e nella Fase 2.

Del tema del traffico dati e degli investimenti necessari a garantire la tenuta ottimale delle reti di telecomunicazioni se ne parlerà il 18 giugno anche con operatori del settore di grande esperienza, quali: Enrico Barsotti, Ceo Office Director WindTre; Simone Bonannini, Direttore Marketing e Commerciale Open Fiber; Benedetto Levi, Amministratore Delegato Iliad; Carlo Nardello, Chief Strategy, Customer Experience and Transformation Officer Tim; Walter Renna, Chief Operating Officer Fastweb; Fabrizio Rocchio, Chief Tecnology Officer Vodafone Italia.

Per registrarsi all’evento cliccare qui

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4