Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Eventi e manifestazioni

Data-Driven Economy: appuntamento con Cerved Next a Milano il 5 luglio

Un evento organizzato in tre percorsi: Data-Driven Innovation, Future of Credit, Customer Centricity. «Abbiamo voluto riunire in uno stesso contenitore tutto l’ecosistema che ogni giorno prende decisioni ragionando sui dati, spesso proprio sui dati che forniamo noi», spiega Marco Nespolo, AD di Cerved

05 Giu 2018

Big Data, Machine Learning, Fintech, Blockchain, customer centricity, GDPR, Digital Marketing: tutto questo è Cerved Next, l’evento italiano dedicato ai pionieri della Data-Driven Economy.

Il 5 luglio, presso gli East End Studios di Milano, imprenditori e manager delle aree amministrazione e finanza, marketing e sales, digital e innovation di imprese, realtà finanziarie e pubbliche amministrazioni avranno l’occasione di guardare avanti, per comprendere cosa sta per succedere e come arrivare prima degli altri.

«Cerved Next nasce da un’idea di ‘inclusione’ e contaminazione – ha raccontato a Digital4Executive Marco Nespolo, Amministratore Delegato di Cerved, il Gruppo specializzato nell’analisi del rischio di credito, in soluzioni di marketing e nella gestione di crediti problematici -. Abbiamo voluto riunire in uno stesso contenitore tutto l’ecosistema che ogni giorno prende decisioni ragionando sui dati, spesso proprio sui dati che forniamo noi. È la prima volta che Cerved organizza un happening in cui mettere sul tavolo i temi più caldi del futuro prossimo, pensato per chi li vuole gestire e governare, non subire. Cerved Next, dopo questa prima edizione, diventerà un appuntamento ricorsivo, con la volontà di riunire una volta all’anno l’intera business community per fare il punto sulla Data-Driven Economy».

Marco Nespolo

Marco Nespolo, AD Cerved

Cerved Next racconterà le diverse sfaccettature della Data-Driven Economy, attraverso 3 percorsi tematici che vedranno l’alternanza di interventi, demo e workshop. Oltre Nespolo, nel ruolo di speaker parteciperanno Daniele Quercia (Research Scientist and Head of Social Dynamics team del Bell Labs di Cambridge), Kenneth Cukier (Senior Editor, Digital Products e Data Analytics dell’Economist), Andrea Rangone (CEO di Digital360 Group), Ferdinando Ametrano (Professore di Bitcoin e Blockchain Technology dell’Università Milano Bicocca e del Politecnico di Milano), Ivan Ortenzi (Chief Innovation Evangelist di BIP), Loris Gai (Caporedattore Tg1) e Gennaro Sangiuliano (Vicedirettore Tg1).

I tre percorsi della Data-Driven Economy

Il primo percorso, ‘Data-Driven Innovation’, è pensato per chi coglie che la vera potenzialità non è nel dato stesso ma nel modo in cui lo si utilizza, e per chi vuole approfondire l’innovazione sottostante la tecnologia, in ambito economico, finanziario e assicurativo. Per capire come individuare i trend che potrebbero risultare invisibili a una prima analisi dei dati, e come fare per monetizzarli si parlerà di Big Data, Intelligenza Artificiale, Machine Learning, Data Monetization, Data Visualization e Insure Tech.

‘Future of Credit’ si rivolge al mondo del credito, uno degli ambiti che sta vivendo un cambiamento radicale a causa della Digital Transformation. Tra i temi in agenda: Fintech, bitcoin, Blockchain, Digital Lending, e poi la rivoluzione del concetto di credit management, le modalità di accesso al credito, le open platform, la digitalizzazione del sistema bancario e finanziario e di settori specifici come il real estate.

Come garantire un’esperienza eccezionale prima, durante e dopo la vendita? Come creare un ecosistema digitale che si nutra di connessioni fra settori tradizionalmente separati? Qual è la nuova frontiera del Digital Marketing? Come aiutare il cliente a trovare quello che cerca, quando lo sta cercando, informandolo, prendendosi cura dei suoi dati e delle sue preferenze? A queste domande cercherà infine di rispondere il percorso ‘Customer Centricity’, che parlerà di Digital Marketing, Lead Generation, Industry Convergence, GDPR e Data Security.

Per iscriversi è necessario accedere alla pagina dedicata.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4