Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

best practice

Movimoda, con il WiFi l’operatività nei magazzini è sicura ed efficiente

L’operatore della logistica, che opera nel mondo dell’industria tessile e della moda, ha deciso di dotarsi dei migliori supporti tecnologici per ridurre la complessità di gestione: «L’operatività di un sistema logistico moderno non può più prescindere da una connettività wireless potente», sottolinea Andrea Masini di Movimoda

12 Mar 2019

Redazione

Tenere costantemente connessi i terminali degli operatori costituisce la premessa per garantire operazioni di magazzino veloci, sicure e a prova di errore: è stato questo l’input che ha spinto Movimoda a rinnovare la rete di copertura WiFi.

Per l’operatore logistico, che opera nel mondo dell’industria tessile e della moda, dotare i magazzini dei migliori supporti tecnologici era ormai una necessità vista la complessità dell’operatività, caratterizzata da un significativo impegno organizzativo e tecnologico: 150 clienti, 330.000 metri quadrati di magazzini, 100 milioni di pezzi gestiti, 10 milioni di metri di tessuto l’anno sono i numeri che caratterizzano il business di Movimoda. La sua presenza si estende in Italia, Francia e numerosi paesi asiatici, soprattutto in Cina, e nei suoi magazzini sono gestiti e movimentati materie prime e prodotti finiti, con un’ ampia gamma di servizi, che vanno dal controllo qualità sino alla gestione dell’eCommerce.

Come ha sottolineato Andrea Masini, tecnico IT di Movimoda: «L’operatività di un sistema logistico moderno non può più prescindere da una connettività wireless potente ed efficiente».

Con l’obiettivo di avere un sistema di gestione centralizzato, in alcuni magazzini italiani, in cui operano abitualmente tra le 40 e le 50 persone dotate di radioterminali, è stata installata una nuova rete per la copertura WiFi, garantendo anche l’operatività degli access point nel caso in cui il sistema centralizzato fosse temporaneamente irraggiungibile. A supportare Movimoda in questo progetto il system integrator Lastnet, che ha progettato e implementato la rete, e i 100 access point di  Cambium Networks.

Oggi la nuova rete Wi-Fi installata nei magazzini permette la connessione dei radioterminali Datalogic – interfacciati con il warehouse management system (WMS) aziendale -, dei pc Movimoda alla rete aziendale e dei pc di clienti/fornitori a una rete Guest.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
connessione
M
Magazzino
W
WiFi

Articolo 1 di 4