Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

eventi

Processi digitali Source-To-Pay: come integrarli con ERP, InfoProvider e sistemi PA senza progetti di sviluppo dedicati?

Quali sono gli elementi da valutare quando si sceglie una soluzione? Quali i requisiti indispensabili? Quali le possibili criticità da affrontare? Questi saranno i temi affrontati da Marco Argilli, Client Solutions & Security Director BravoSolution, e Francesco Colavita, PreSales Director BravoSolution, in occasione di un webinar che si terrà il 25 ottobre

12 Ott 2017

Redazione

I processi aziendali Source To Pay sono trasversali alle organizzazioni e devono dunque essere interconnessi ai sistemi IT sia interni all’azienda, quali gli ERP, sia esterni, come ad esempio gli InfoProvider, oltre che in grado di interfacciarsi con i sistemi previsti dai regolamenti della Pubblica Amministrazione.

Le soluzioni tecnologiche per la gestione del Source-To-Pay devono supportare queste peculiarità con un ecosistema digitale adeguato. In particolare è essenziale che la soluzione sia nativamente predisposta per interagire con qualsiasi sistema IT, sia interno che esterno all’azienda.

Ma non tutte le integrazioni sono uguali!

  • Quali sono gli elementi da valutare quando si sceglie una soluzione?
  • Quali i requisiti indispensabili?
  • Quali le possibili criticità da affrontare?

Per saperne di più è possibile guardare il video di invito al Live Webinar “Soluzioni per i processi digitali Source-To-Pay: come integrarle con ERP, InfoProvider e sistemi PA senza progetti di sviluppo dedicati” con i relatori Marco Argilli, Client Solutions & Security Director BravoSolution, e Francesco Colavita, PreSales Director BravoSolution.


Per maggiori informazioni ed iscrizioni (la partecipazione è gratuita) >>

Articolo 1 di 5