Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

OSSERVATORI DIGITAL INNOVATION

Internet of Things per la Smart Home

Qual è lo stato dell’arte di offerta, canali disponibili e domanda dei consumatori in ambito Smart Home?

13 Gen 2017

Quello dello Smart Home è uno tra gli ambiti più interessanti all’interno dello scenario IoT. E lo è sia per la centralità della casa nella vita di ogni individuo, con un potenziale enorme in termini di diffusione di oggetti e servizi, sia per il legame con alcuni dei settori di punta del Made in Italy, potendo dunque operare da traino anche per altri comparti dell’economia nazionale.

Il Workshop che si terrà il 19 gennaio a partire dalle 10.00 presso la Sala Consiglio del DIG – Politecnico di Milano (Campus Bovisa, Via Lambruschini 4B, Edificio 26B) ha lo scopo di analizzare l’evoluzione delle soluzioni Smart Home a livello globale, approfondendone la prospettiva del consumatore e identificandone lo stato dei canali attualmente coinvolti nella distribuzione di queste soluzioni.

Il workshop, di stampo fortemente interattivo, vedrà l’intervento dei Ricercatori dell’Osservatorio Internet of Things e la partecipazione di manager attivi in aziende del settore e in startup innovative.

Focus un 5 domande:

  • Quali sono i trend più innovativi in ambito Smart Home?
  • Come si stanno evolvendo i canali tradizionali in questo settore? E quelli più moderni?
  • Quali soluzioni sono più diffuse in Italia? Quali prodotti vorrebbe acquistare in futuro il consumatore?
  • Qual è il ruolo della tecnologia per la Smart Home?
  • Quali sono i servizi associati ai prodotti Smart Home? Quali desiderano i consumatori e qual è il budget a disposizione?

Il workshop si rivolge a manager, consulenti e professionisti interessati a comprendere meglio le opportunità offerte dall’Internet of Things in ambito domotica e Smart Home per i diversi attori dell’ecosistema (ad esempio aziende di domotica, assicurazioni, utility, installatori, produttori di elettrodomestici, telco, software house system integrator).

Per maggiori informazioni e per iscriversi, cliccare qui.

Articolo 1 di 3