Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Video

Andrea Rangone: «Un approccio innovativo al Marketing B2B con Digital360Hub»

Content Marketing, storytelling e Marketing automation sono le parole chiave del marketing B2B più innovativo. Lo spiega l’AD di Digital360 in un video, dove racconta gli obiettivi della nuova iniziativa del Gruppo rivolta in particolare alle tech company

26 Set 2018

Redazione

Il digitale sta cambiando radicalmente il mondo. In particolare, sta cambiando il modo con cui noi tutti ci informiamo sui prodotti e servizi che vogliamo acquistare. Basti pensare a quello che facciamo prima di prenotare un viaggio, comprare un’auto o uno smart phone; quanto tempo passiamo online, per raccogliere informazioni, confrontare, trovare l’offerta migliore.

Tutto questo sta accadendo anche nel mondo B2B. In particolare per gli acquisti di tecnologia, servizi e soluzioni digitali. Molte ricerche evidenziano come il “tech buyer” passi la maggior parte del tempo del suo processo decisionale online, consultando più fonti informative “neutrali” (portali di tecnologie, analisti…) prima di approfondire le offerte dei diversi fornitori. 2 terzi del tempo decisionale è online

Come fare allora per sfruttare questo nuovo contesto digitale, dal punto di vista di una tech company, cioè di un qualsiasi fornitore di soluzioni e servizi digitali? Occorre innanzitutto essere presenti online in modo intelligente, dove il tech buyer cerca le informazioni – cioè su Google, sui Social Network, sui principali portali che parlano di tecnologia – con contenuti di valore. Le parole chiave del nuovo marketing b2b sono tre.

  • Content marketing: è il cuore di tutto, solo attraverso contenuti rilevanti, autorevoli, intelligenti si riesce a posizionarsi su google e sui social, si riesce realmente ad attrarre il tech buyer.
  • Storytelling: cioè sapersi raccontare, saper raccontare i propri elementi distintivi della propria value proposition e della propria offerta di servizi.
  • Marketing automation: cioè personalizzare la comunicazione sulla base delle specifiche esigenze informative dell’utente.

Cos’è Digital360 Hub

È innanzitutto un insieme di risorse online, che possono essere utili a qualsiasi tech company per capire un meglio questo nuovo scenario e cosa concretamente fare: ci sono articoli, white paper, dati di ricerca, video-pillole sempre aggiornate.

Digital360Hub è anche il  luogo virtuale dove spieghiamo l’approccio innovativo che abbiamo messo a punto negli anni per aiutare le tech company a sfruttare al meglio questo nuovo scenario: lo chiamiamo digital marketing & sales engine proprio perché è una sorta  motore che lavora su base continuativa per generare valore per i nostri partner.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Andrea Rangone: «Un approccio innovativo al Marketing B2B con Digital360Hub»

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 4