Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Gestione documentale

Fatturazione elettronica verso la PA: la soluzione di Doxee è in Cloud

Il servizio permette alle aziende che forniscono beni e servizi alla Pubblica Amministrazione di rendere digitali le fatture e prevede anche la conservazione sostitutiva, estesa a tutte le comunicazioni intercorse con il Sistema di Interscambio, e la gestione della reportistica attraverso il modulo Tracking & Reporting

18 Apr 2014

Redazione

Dal prossimo 6 giugno, i fornitori di beni e servizi della Pubblica Amministrazione saranno obbligati ad adottare il formato elettronico e le specifiche del nuovo regolamento nella gestione delle fatture (emissione, trasmissione, archiviazione e conservazione).

Per supportare i fornitori Doxee – la società modenese che si occupa di gestione documentale digitale – ha arricchito la propria offerta con una soluzione Cloud per la fatturazione elettronica verso la PA. In questo modo si propone come intermediario accreditato presso il Sistema di Interscambio (SdI) con un servizio progettato per il web, che non richiede l’installazione di software e che si presta a implementazioni private e public Cloud.

Utilizzando il portale di monitoraggio, è possibile tracciare i documenti così da rendere semplici e voloci gli accertamenti fiscali, riducendone la durata e la probabilità di determinare inesattezze nella documentazione. E’ inoltre possibile tenere sotto controllo le modifiche che avvengono sullo stato delle fatture inviate al Sistema di Interscambio, gestire la conservazione sostitutiva – estesa a tutte le comunicazioni intercorse con il SdI -, e la reportistica attraverso il modulo Tracking & Reporting.

I benefici diretti sono molteplici e spaziano dall’adeguamento immediato alla normativa vigente; alla riduzione dei costi del processo di fatturazione; al monitoraggio completo della trasmissione e certificazione dell’emissione delle fatture e conseguente miglioramento dei termini di pagamento delle stesse da parte della Pubblica Amministrazione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5