Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Sponsored Story

Brembo, un software di Credit Management per gestire i pagamenti delle case auto

La soluzione, integrata con l’ERP e il sistema di tesoreria, riconcilia automaticamente i bonifici e i documenti di pagamento inviati dai clienti, riducendo del 43% il tempo dedicato dagli addetti alla contabilizzazione degli incassi, con un risparmio annuale di 1440 ore di lavoro e 24mila fogli stampati

26 Set 2018

1440 ore di lavoro e 24mila fogli stampati: questi i risparmi stimati da Brembo per l’adozione di un sofware di Credit Management per la riconciliazione automatica dei pagamenti dei clienti – i costruttori automobilistici – e della relativa documentazione.

Brembo è uno dei nomi più noti dell’industria italiana, in quanto leader mondiale nella progettazione, sviluppo e produzione di sistemi frenanti e componentistica per auto, moto e veicoli industriali per il mercato del primo equipaggiamento, i ricambi e il racing. L’azienda opera in 15 Paesi di 3 continenti, coordinati dalla sede centrale nel Parco Scientifico e Tecnologico Kilometro Rosso, alle porte di Bergamo, e dà lavoro a oltre 10.000 persone.

In Brembo il progetto di Credit Management nasce nell’ambito dell’informatizzazione dei processi di tesoreria in ambito Finance, con adozione del software Piteco Evolution e ottimizzazione della gestione di incassi, pagamenti, approvvigionamenti di liquidità e relativi impieghi. Durante l’implementazione sono emerse appunto esigenze specifiche di gestione degli incassi dei bonifici delle case automobilistiche, pianificati nel tempo in modo regolare, ma molto diversi in termini di format di comunicazione e informazioni a corredo del pagamento.

Un circolo virtuoso tra area Tesoreria e area Credito

Si tratta di incassi normalmente cumulativi e spesso con importi rilevanti, che però comportavano attività complesse e molto laboriose per gli specialisti di Account Receivable di Brembo: a fronte delle frequenti forniture erogate alle aziende del comparto automotive e dei relativi pagamenti ricevuti, la divisione Crediti aveva bisogno di automatizzare il riconoscimento dei documenti relativi agli incassi, l’abbinamento tra questi e i bonifici, e l’inserimento dei dati in contabilità.

Piteco ha risposto alle richieste di Brembo proponendo Match.it, la sua piattaforma di data matching integrata con Piteco Evolution. Match.it si può definire un cruscotto di gestione degli incassi: individua, riconcilia e contabilizza gli incassi, e alimenta il circolo virtuoso fra l’area Tesoreria e l’area Credito.

Da un lato infatti il software di tesoreria riceve e tratta i flussi bancari in entrata, dall’altro Match.It intercetta le comunicazioni inviate dai clienti automotive, interpreta il dettaglio degli incassi e produce la quadratura fra il bonifico incassato e il totale dei documenti ricevuti nei vari formati (PDF, documento elettronico, testo). Il processo si completa con la generazione delle scritture contabili e la chiusura delle singole partite a credito, grazie al collegamento con il sistema ERP di Brembo.

Automatizzata la gestione dell’80% degli 8000 incassi annui

È stato così creato un ambiente omogeneo in grado di dare risposte simultanee e organiche sia alla Tesoreria sia al Credit Management, permettendo a ogni divisione di lavorare in autonomia, trattando la stessa informazione, ricevuta però da canali diversi.

In Brembo oggi il sofware di Credit Management permette di riconoscere la maggior parte degli incassi documentali, individuarne il dettaglio contenuto, calcolarne l’importo totale, rendendo possibile, per ogni singolo documento, l’informatizzazione del processo di abbinamento, quadratura e contabilizzazione. Inoltre mette a disposizione della divisione Crediti anche i dati relativi alle percentuali di completamento, riconoscimento e corretto abbinamento dei dati, cliente per cliente.

Su base annua la Tesoreria di Brembo gestisce circa 8000 incassi della capogruppo Brembo Spa e circa 80mila documenti collegati. Il sistema Match.it consente una gestione automatica dell’80% di questi documenti. Ciò ha consentito al team Account Receivable di Brembo di ridurre – nei primi 3 mesi di go live del progetto – del 43% il tempo dedicato alla contabilizzazione degli incassi e risparmiare 6000 fogli stampati. Dati che su base annua corrispondono a 24.000 fogli stampati risparmiati e 1440 ore di lavoro che possono essere dedicate ad attività di Credit management a maggior valore aggiunto.

Sono risultati che Brembo conta di ottenere anche nelle società estere del Gruppo, alle quali il software di Credit Management verrà esteso gradualmente: «Data la nostra esigenza iniziale di ottimizzare e velocizzare la gestione degli incassi clienti con relativa chiusura delle partite contabili nel sistema ERP, attraverso l’implementazione di Match.it siamo riusciti a raggiungere questi obiettivi rendendo il processo molto efficiente», commenta Giancarlo Cicuttini, Responsabile Tesoreria e Credito di Brembo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Brembo, un software di Credit Management per gestire i pagamenti delle case auto

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 5