Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Who is who

Roberto Jarrìn

CEO Birra Peroni

01 Mag 2012

Roberto Jarrín, 46 anni, è il nuovo Chief Executive Officer di Birra Peroni, azienda italiana che fa parte del Gruppo multinazionale SABMiller, fra i più importanti produttori di birra al mondo presente in più di 75 Paesi nel mondo e che conta oltre 200 marchi in portafoglio ed un organico di 70.000 dipendenti.

La produzione annua di Birra Peroni ammonta a oltre 4,8 milioni di ettolitri, dei quali oltre un milione sono esportati in più di 55 Paesi dal brand Nastro Azzurro per un fatturato di circa 500 milioni di euro. Jarrìn, nato in Brasile e cresciuto in Ecuador, giunge in Birra Peroni dopo importanti esperienze internazionali in USA, Messico, Guatemala, Perù e Venezuela. Laureato con lode in Ingegneria chimica al Florida Technology Institute, inizia la sua carriera in Procter & Gamble, dove lavora per dieci anni prima nel dipartimento di Ricerca e Sviluppo, poi nella divisione Marketing.

Nel 2001 si sposta in Frito Lay presso PepsiCo in Guatemala, dove ricopre il ruolo di direttore Marketing e Organized Trade. Nel 2007 entra nel gruppo SabMiller come Vice President Marketing di Cerveceria Nacional in Ecuador e nel 2009 assume l’incarico di Managing Director e presidente della Cerveceria Nacional CN S.A.

Articolo 1 di 5