Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Contest

Lottomatica punta sull’Open innovation e lancia il suo primo contest

“Disrupt Gratta e Vinci” : si chiama così l’iniziativa che con cui si punta a innovare la versione online del gioco più conosciuto in Iitalia, grazie alle idee di sviluppatori, agenzie e studenti. La competizione, organizzata in collaborazione con il Gruppo Digital360, è aperta fino alla fine di maggio

08 Mag 2018

Lottomatica si mette in gioco con l’open innovation e il crowdsourcing, lanciando il suo primo contest per chiedere idee e soluzioni in grado di innovare e seguire le nuove frontiere dei nuovi modelli di innovazione per la versione online del suo prodotto di punta, il ‘Gratta e Vinci’.  La competizione, organizzata in partnership con il Gruppo Digital360  (di cui anche Digital4Executive fa parte), è già aperta e si chiuderà il 31 maggio.

Lottomatica è un’azienda molto nota per i suoi prodotti, meno per il lavoro di ricerca e studio, orientato a trovare un bilanciamento tra il miglioramento dei prodotti e l’impegno verso il gioco responsabile. Il digitale ha giocato un ruolo importante in tema di prodotti: in Italia la società è da sempre una pioniera nell’utilizzare le tecnologie, introducendo modalità innovative nel comparto dei giochi a partire dall’automazione della gestione del Gioco del Lotto fino al lancio del Gratta e Vinci Online, che è stato il primo sito italiano certificato per il gioco responsabile dal Global Gambling Guidance Group (G4). L’impegno ‘etico’ è confermato dal fatto che Lottomatica è la prima società italiana a dotarsi nel 2007 di un Programma di Gioco Responsabile: un elemento distintivo molto importante oggi, in un contesto digitale che ha visto una forte crescita del gioco d’azzardo e delle scommesse online.

L’obiettivo della call Lottomatica

Lottomatica ha deciso di dare una spinta alla trasformazione accogliendo le proposte innovative di sviluppatori, provider tecnologici, agenzie, professionisti della creatività e della comunicazione, studenti pronti a supportare le idee e le soluzioni più disruptive nel mondo delle lotterie scratch and win online, di cui il Gratta e Vinci è protagonista. Il gioco tenta la fortuna, ma anche se in palio ci sono soldi, è volto prima di tutto all’intrattenimento, che negli anni si è evoluto, entrando anche nel mondo digitale, e che oggi può ancora trasformarsi per diventare più divertente, tecnologico, innovativo, etico.

La sfida

I partecipanti potranno dare libera espressione alla loro creatività ingegnandosi su:

  • nuovi concept del servizio
  • nuove funzionalità
  • nuove esperienze d’uso (UX), che si declinino sui diversi canali digitali (web, mobile app, smartTv)
  • soluzioni che utilizzino tecnologie innovative – interfacce avanzate, realtà aumentata, blockchain, intelligenza artificiale, ecc.
  • soluzioni che interpretino creativamente i principali trend di cambiamento nelle abitudini di entertainment dei consumatori

Il punto chiave è che non si cercano progetti di restyling grafico o campagne di promozione sul gioco già esistente, ma qualcosa di davvero innovativo. Può essere un concept di innovazione radicale delle lotterie scratch and win online che metta in discussione il prodotto, il modo in cui viene venduto o la meccanica di gioco, trovando nuovi ambiti di applicabilità, nuove modalità di gioco o di vendita per trasformare l’esperienza di intrattenimento associata al Gratta e Vinci online in qualcosa di diverso e interessante per un ampio bacino di consumatori.

Sulla pagina “canali digitali” del sito Lottomatica è possibile trovare delle indicazioni su come è attualmente proposto il gioco Gratta e Vinci e alcune statistiche sui suoi utenti.

Che cosa si vince 

In palio c’è la possibilità di contribuire potenzialmente al rinnovo del Gratta e Vinci e un viaggio premio nell’avamposto Lottomatica in USA. Lottomatica valuterà la fattibilità concreta dei progetti finalisti e si riserverà la facoltà di avviare in una fase successiva un percorso di ulteriore sviluppo e realizzazione degli stessi.

Il viaggio porterà i finalisti per 3 giorni a Boston e Providence, dove sarà possibile visitare la sede statunitense di IGT (International Game Technology, il Gruppo internazionale di cui fa parte Lottomatica) dove si potrà incontrare il team dedicato all’innovazione digitale di IGT e immergersi nella cornice della prestigiosa Brown University per vedere in anteprima alcuni esempi di progetti in sviluppo.

Come partecipare

Il contest sarà aperto dal 27 aprile al 31 maggio, ed è possibile prendere visione del regolamento direttamente sul sito. Al termine di questo periodo, tra le candidature saranno selezionati 10 progetti (5 per categoria utenti cioè persone fisiche, 5 per categoria utenti professionali cioè aziende) che avranno la possibilità di accedere alla fase di pitching&valuation, ovvero potranno essere esposti davanti a un’apposita Giuria che selezionerà due vincitori (1° classificato per persone fisiche e 1° classificato tra aziende). I finalisti saranno indicati entro il 22 giugno.

È possibile candidarsi sul sito compilando l’apposito form di registrazione e inviare la candidatura online.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Lottomatica punta sull’Open innovation e lancia il suo primo contest

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 4