NOMINE

Gianluca Formenti è il nuovo AD di Shell Energy Italia

Già presente all’interno dell’organizzazione durante i primi anni 2000, nel nuovo ruolo il manager si occuperà di guidare il business B2B dell’azienda offrendo soluzioni innovative e sostenibili per affrontare le sfide ambientali lanciate dalla transizione energetica

Pubblicato il 23 Mar 2023

Gianluca Formenti è stato nominato nuovo Amministratore Delegato di Shell Energy Italia, uno dei principali fornitori di energia del mercato italiano e parte dell’organizzazione Renewables & Energy Solutions del Gruppo Shell. Nel suo ruolo, il manager subentra a Massimiliano Mannino – che resta in Shell con un incarico internazionale – e si occuperà di guidare il business B2B dell’azienda.

Con la nomina di Formenti, Shell Energy Italia conferma la propria attenzione alla transizione energetica e alla decarbonizzazione, offrendo soluzioni innovative e sostenibili per affrontare le sfide ambientali del nostro tempo.

«Sono orgoglioso di essere tornato in Shell Energy Italia in un momento di grande evoluzione del mercato, trovando un team estremamente capace e motivato a sostenere la transizione energetica del Paese e i percorsi di decarbonizzazione dei nostri clienti», commenta Formenti.

Gianluca Formenti

Amministratore Delegato di Shell Energy Italia

Chi è Gianluca Formenti

Laureato in Economia presso l’Università Bocconi, una specializzazione in Finance for Senior Managers presso la London Business School, Formenti ha lavorato in passato per Shell Italia, dove ha avviato il mercato del gas nel Paese.

WHITEPAPER
Smart Grid: qual è l’impatto della generazione distribuita sulle reti intelligenti?
Mobility
Networking

Nel corso della sua carriera, ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità all’interno di aziende di rilievo, consolidando una profonda conoscenza del settore energetico. Nel 2006, si è unito a GB Group, multinazionale del settore energetico successivamente acquisita da Shell. Ha anche maturato un’esperienza significativa in Ruhrgas AG dal 2009 al 2011 e in Repower Italia dal 2011 al 2014, ampliando ulteriormente la sua expertise nel mercato del gas naturale.

Nel dicembre del 2014, Formenti ha deciso di intraprendere una nuova sfida nel settore bancario come Head of Commodity Trading di Banca IMI, mantenendo questo ruolo anche dopo il passaggio in Banca Intesa nel luglio 2020.

La sua nomina ad Amministratore Delegato di Shell Energy Italia conferma l’impegno dell’azienda nel reclutare talenti di alto livello per continuare a sviluppare soluzioni innovative e sostenibili per la transizione energetica.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Canali
E
Executive
Argomenti trattati

Personaggi

Gianluca Formenti

Approfondimenti

A
AD
E
entrepreneurship
N
nomine

Articolo 1 di 4