Nomine

Maurizio Asti è il nuovo AD di 3M per il Sud-Est Europa

Nel nuovo ruolo, che ricoprirà mantenendo anche quello di HR Leader, il manager si occuperà di consolidare ulteriormente il percorso di posizionamento di 3M sul mercato oltre a diffondere una cultura aziendale positiva che incoraggi l’innovazione, la collaborazione e l’engagement dei dipendenti

Pubblicato il 13 Feb 2023

3M, realtà specializzata nello sviluppo di soluzioni all’avanguardia per i settori della salute, industria, elettronica, energia, sicurezza, grafica, automotive, trasporti, design e consumo – e a cui fanno capo marchi come Post-it e Scotch – ha un nuovo Amministratore Delegato per il Sud-Est Europa. È Maurizio Asti, che affiancherà la nuova carica al ruolo di HR Leader (che ricopre dal 2017).

Nella posizione di Managing Director per il Sud-Est Europa (che include Italia, Turchia, Grecia, Israele, Romania e le altre country che si affacciano sul Mar Adriatico), Maurizio Asti si occuperà di consolidare ulteriormente il percorso di posizionamento di 3M sul mercato, oltre a mantenere una cultura aziendale positiva che incoraggi l’innovazione, la collaborazione e l’engagement dei dipendenti.

«Alla stregua di quanto fatto negli ultimi 24 anni, affronterò questo incarico con il giusto livello di responsabilità, determinazione, curiosità, entusiasmo e rispetto. Questo è sempre stato il mio approccio di fronte a nuove iniziative, confrontandomi con i miei limiti personali ma, allo stesso tempo, cercando di fare un passo avanti un giorno dopo l’altro», commenta Asti.

Maurizio Asti

AD e Human Resources Leader South East Europe, 3M

Chi è Maurizio Asti

Laureato in Economia Politica all’Università Bocconi di Milano, la carriera professionale di Maurizio Asti ha inizio nel 2002 proprio in 3M dove per anni ha ricoperto diverse posizioni di responsabilità nella gestione del personale, implementazione di progetti, integrazioni e dismissioni, nonché ruoli nell’ambito delle Employee Relations a livello europeo, seguendo la creazione di una società del gruppo 3M con base in Svizzera.

WHITEPAPER
Strumenti evoluti per abbattere i silos di informazioni all'interno delle aziende, scoprili ora!
Archiviazione
Gestione documentale

Grazie alla sua spiccata attenzione alle persone e alle tematiche di diversità e inclusione e di wellbeing, Asti ha, infatti, contribuito per anni in prima persona al processo di cambiamento organizzativo di 3M a livello globale. Ne è prova “Work your way”, il nuovo modello organizzativo adottato a livello globale dalla multinazionale che mette al centro la persona e che trova le sue linee guida in concetti quali fiducia, motivazione, flessibilità e benessere.

«Non più ‘capi’ ma ‘supervisori’. I manager 3M svolgono dunque il ruolo di collante dell’organizzazione, facendosi portavoce dei riscoperti valori e della cultura aziendale nell’interazione col dipendente che, seppur da remoto, si sente coinvolto», ha raccontato Maurizio Asti in un’intervista a Paople&Change360.

Nel 2017 è stato nominato Direttore Risorse Umane 3M Italia e HR Business Partner dell’Area West Europe; nel nuovo incarico continuerà ad operare in modo sostenibile dal punto di vista sociale, etico e ambientale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Canali
E
Executive
Argomenti trattati

Personaggi

Maurizio Asti

Aziende

3M

Approfondimenti

A
AD
E
entrepreneurship
H
Human Resources
N
nomine

Articolo 1 di 4