Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Open Innovation

Un premio per l’innovazione nel mondo assicurativo: al via Open-F@b Call4Ideas 2016

Startup e innovatori hanno tempo fino al 17 ottobre per candidarsi: saranno premiate tre proposte in grado di migliorare la Customer Experience e il rapporto tra cliente e assicurazione. Ecco come partecipare al contest, promosso da BNP Paribas Cardif in collaborazione con il sito InsuranceUp e PoliHub

03 Ago 2016

Sono aperte le candidature a Open-F@b Call4Ideas 2016, il contest paneuropeo promosso da BNP Paribas Cardif, tra le prime dieci compagnie in Italia, in collaborazione con InsuranceUp.it, il primo portale in Italia dedicato all’innovazione digitale e all’imprenditorialità nel settore assicurativo, e PoliHub, Startup District&Incubator del Politecnico di Milano. Obiettivo dell’iniziativa, nata nel 2014, è individuare le migliori startup tecnologiche e digitali e sviluppare percorsi di collaborazione insieme a loro, in un’ottica di open innovation.

Startup, technology provider, professionisti, sviluppatori, studenti hanno tempo fino al 17 ottobre per proporre le proprie idee innovative. In particolare, quest’anno verranno premiate tre idee in grado di migliorare la Customer Experience degli assicurati, in ogni fase del ciclo di vita (pre-vendita, vendita, post vendita/caring), e innovare il rapporto tra cliente e assicurazione. In particolare, il contest ha come obiettivo la ricerca di idee, progetti, app e prototipi in cui si utilizzino servizi digitali, social network e logiche di gaming, in ambito di protezione della famiglia, della casa, della salute e della mobilità in tutte le sue accezioni.

La Customer Experience è un tema quanto mai cruciale per il settore assicurativo. Secondo il World Insurance Report 2016, infatti, oltre un cliente su due dichiara di non essere soddisfatto dal rapporto con la propria Compagnia. Il malcontento aumenta significativamente tra i Millennial (66%) ovvero la generazione di giovani, tra i 18 e i 34 anni, cresciuta nell’era digitale e alla perenne ricerca di servizi web-based e di modalità di interfaccia smart e social: ben tre su dieci affermano di usare, almeno una volta al mese, i social media per questioni assicurative. In un mondo che cambia velocemente, BNP Paribas Cardif vuole, quindi, investire in soluzioni che rendano unica la Customer Experience dei suoi clienti, intercettando le necessità dei più giovani.

Gli ideatori dei dieci migliori progetti, selezionati da un Comitato costituito da executive del gruppo BNP Paribas e di BNP Paribas Cardif, da professionisti universitari nell’ambito delle tecnologie digitali e da esperti, saranno affiancati per circa un mese dai manager di BNP Paribas Cardif che, in qualità di mentor, li aiuteranno a sviluppare il progetto, tenendo in considerazione le specifiche esigenze del mercato e della Compagnia. Tutti i 10 finalisti presenteranno poi i propri progetti il 29 novembre a Milano, durante un evento aperto al pubblico, in cui verranno premiati i 3 ritenuti più innovativi dal Comitato di valutazione.

BNP Paribas Cardif sosterrà, quindi, i vincitori nel raggiungimento dei loro obiettivi di business dando loro la possibilità, grazie al supporto dei manager e dell’R&D interno della Compagnia, di realizzare un prototipo e di commercializzare in Italia o all’estero il prodotto ideato. Le proposte di partecipazione devono essere inviate tramite il form di registrazione, dove sono disponibili anche il Regolamento e l’Informativa sulla Privacy.

Articolo 1 di 5