Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Scenari

Social media, mobile computing, analytics e Cloud Computing rivoluzionano il business

L’analisi annuale Technology Vision di Accenture identifica 7 trend digitali in grado di migliorare competitività e risultati aziendali

10 Lug 2013

Redazione

La convergenza di social media, mobile computing, analytics e Cloud Computing sta cambiando la vision delle aziende e consente di conquistare un importante vantaggio competitivo. In questo scenario è fondamentale che i top manager, e non solo i CIO, comprendano il reale valore delle nuove tecnologie digitali e ne diventino promotori.

A metterlo nero su bianco il report Technology Vision 2013, l’analisi annuale di Accenture sulle tecnologie che permetteranno alle aziende di migliorare competitività e risultati aziendali.

«Le aziende e i loro leader devono rivedere completamente il loro modo di utilizzare la tecnologia per differenziarsi sul mercato, approfondire le relazioni con la clientela e raggiungere crescita e redditività» ha affermato Paul Daugherty, Chief Technology Officer di Accenture. «Secondo il nostro ultimo report Technology Vision, la tecnologia necessaria per realizzare questi obiettivi di business è già disponibile, ma è fondamentale adottare una nuova mentalità digitale per poterne sfruttare appieno il potenziale. La potenza e la portata delle nuove evoluzioni dell’IT convergenti come la mobilità e il Cloud Computing presuppongono che i dirigenti comprendano le implicazioni di un mondo gestito via software, dove tutto è connesso».

L’analisi ha identificato 7 trend tecnologici dai quali le aziende non possono più prescindere

Relazioni digitali su larga scala

La maggior parte delle organizzazioni ancora oggi non sfrutta adeguatamente il mobile computing, i social network e i context based services come leva per migliorare le relazioni.

Tecniche di analytics per estrapolare i dati “più utili”

E’ necessario attuare una strategia che consideri i dati più come una catena di valore capace di influenzare le performance, piuttosto che come un archivio da utilizzare o un mero output.

Sfruttare la “velocità” dei dati

Il Mobile, l’espansione del “consumer It” e il dilagare di nuove tecnologie che stanno accelerando l’intero ciclo dei dati dall’informazione all’azione – fra cui l’archiviazione dei dati ad alta velocità, in-memory computing, il progresso delle tecniche analitiche, il data visualization e streaming data querying – stanno aumentando le aspettative in termini di accesso ai dati più tempestivo.

Lavoro e processi più “social”

Le imprese non possono più prescindere dall’adozione di strumenti collaborativi nei processi di business: devono mettere a frutto la crescente familiarità dei dipendenti con i social network per raggiungere nuovi livelli di produttività e per rendere lavoro e processi più social.

Software-Defined Networking per coprire l’ultimo miglio della virtualizzazione

Grazie a questo approccio, le organizzazioni possono riconfigurare la connettività dei sistemi senza intervenire sulle caratteristiche fisiche, permettendo di gestire il cambiamento, integrare i servizi Cloud e ottenere un maggiore ritorno dagli investimenti in tecnologie di rete, tutto tramite software e non più hardware.

Essere attivi e non semplicemente difensivi

Una sicurezza IT ottimale deve necessariamente andare oltre la semplice prevenzione. Per questo le architetture di sicurezza devono restare flessibili e incorporare difese “attive” per riuscire ad affrontare la costante evoluzione, nonchè l’aumento delle minacce.

Il Cloud Computing è già realtà ed è giunto il momento di preparare l’impresa

È fondamentale che le aziende definiscano con attenzione “come andare sulla nuvola”, a prescindere dal fatto che nel Cloud ci siano le applicazioni, le piattaforme o l’infrastruttura IT. Molte organizzazioni stanno già integrando il Cloud con i loro sistemi legacy e il software tradizionale per creare ambienti “ibridi”. Ciò richiede una buona comprensione e un approccio corretto in fatto di competenze, architettura, governance e sicurezza.

Social media, mobile computing, analytics e Cloud Computing rivoluzionano il business

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 4