Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Premio GammaDonna 2018: aperte fino al 10 agosto le candidature

Sono aperte le iscrizioni per la decima edizione del Premio GammaDonna, che intende valorizzare la capacità innovativa dell’imprenditoria femminile e giovanile in Italia. I finalisti saliranno sul palco il 15 novembre a Milano. In palio, un Master della 24Ore Business School, un percorso d’incubazione in Polihub – Politecnico Milano, attività di comunicazione e opportunità di networking con investitori e imprenditori

02 Ago 2018

Il Premio GammaDonna giunge quest’anno alla sua 10° edizione. Nato nel 2004 con l’obiettivo di valorizzare la capacità innovativa dell’imprenditoria femminile e giovanile, GammaDonna ha portato alla luce nuovi talenti italiani che si sono affermati nel tempo sia a livello nazionale che internazionale. Le iscrizioni chiuderanno il 10 agosto.

Il premio sarà consegnato il 15 novembre 2018 a Milano nella sede del Sole 24Ore al Gammaforum, uno fra i più importanti eventi a livello nazionale dedicati alla valorizzazione delle donne e dei giovani nel mondo dell’economia e dell’impresa. L’edizione 2018 sarà intitolata FuturAzioni. È tempo di sfide e sarà promossa dall’Associazione GammaDonna in collaborazione con la Commissione Europea, il supporto di Elite – Borsa Italiana e il contributo di Intesa Sanpaolo Innovation Center, QVC Italia e Facebook.

A chi è rivolto

Il premio GammaDonna è rivolto a imprenditrici di ogni età e giovani imprenditori under 35 con un’azienda con almeno 2 anni d’età (costituita entro il 30 giugno 2016) e che si siano distinti per innovazione in ambito di processo, prodotto e mindset. E ancora, quelli che hanno saputo coniugare con successo innovazione, impresa e società, sperimentando attività e assetti nuovi e facendo del valore condiviso un vero e proprio vantaggio competitivo.

I riconoscimenti

La prima scrematura avverrà con la Short-list: i 30 selezionati avranno uno spazio sulla piattaforma GammaDonna, l’ingresso gratuito al Gammaforum 2018 e quello nel gruppo chiuso di Facebook Bee Innovative. Dopodichè saranno scelti i 6 finalisti, che saliranno sul palco del Gammaforum 2018 il 15 novembre, dove una Giuria composta da personalità del mondo dell’impresa, del venture capital e dell’innovazione decreterà il vincitore. In palio, un Master della 24Ore Business School, un percorso d’incubazione in Polihub – Politecnico Milano, incontri con gli investitori del network BacktoWork24, 6 mesi di mentoring affiancati da un manager selezionato ValoreD, attività di comunicazione dedicate.

Inoltre, accanto al GammaDonna, verranno assegnati anche 2 Award: il QVC Next Award per il prodotto più innovativo, introdotto dallo scorso anno, premierà l’eccellenza creativa Made in Italy, e il Giuliana Bertin Communication Award, speciale riconoscimento di Valentina Communication per l’imprenditrice di maggior spicco nel campo della comunicazione on e off-line.

Come partecipare

Le candidature per il Premio GammaDonna dovranno essere presentate entro il 10 agosto 2018.
Per avere maggiori informazioni o consultare il regolamento visitare il sito dedicato.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

I
imprenditoria
I
innovazione
P
Premio GammaDonna
Premio GammaDonna 2018: aperte fino al 10 agosto le candidature

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 4