Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Acquisizioni

Cerved: 3 acquisizioni strategiche per potenziare l’offerta marketing e integrare il media monitoring

Con due accordi vincolanti, il Gruppo specializzato nell’analisi del rischio di credito, nel credit management e in soluzioni marketing, ha acquistato le quote di maggioranza di Spazio Dati e Pro Web Consulting, e un ramo d’azienda di Bauciweb

29 Giu 2018

Cerved Group, la società specializzata nell’analisi del rischio di credito, nel credit management e in soluzioni marketing, ha siglato un accordo vincolante per l’acquisto di quote di maggioranza delle due società Pro Web Consulting e SpazioDati, con l’obiettivo di ampliare la gamma di soluzioni di marketing digitale. Se per la prima l’operazione mira a raggiungere una quota del 100% e prevede il coinvolgimento nel medio periodo del team dei soci operativi che hanno contribuito al successo della società e alla creazione delle soluzioni integrate con il database Cerved, la seconda prevede in prima battuta l’acquisto di una quota pari al 60% al closing e, tramite un meccanismo di opzioni call e put, del restante 40% del capitale entro i prossimi 4 anni.

«Queste due acquisizioni fanno seguito alla scelta strategica del gruppo Cerved di aumentare la propria presenza nell’ambito dei servizi di marketing digitale a supporto delle aziende italiane», spiega Marco Nespolo, Amministratore Delegato di Cerved Group. «Abbiamo intrapreso una strategia di crescita per acquisizioni volta a consolidare risorse e competenze che ci consentiranno di diventare uno dei principali player nel marketing digitale italiano».

Marco Nespolo

Marco Nespolo, AD Cerved

Inoltre, Cerved ha siglato un accordo vincolante per acquisire anche un ramo d’azienda di Bauciweb – realtà che opera nel mondo della big data analysis e del media monitoring – che include un team di tecnici e analisti specializzati nella raccolta, classificazione e analisi delle news. Con questa operazione, Cerved intende migliorare la qualità dei contenuti online o offline indirizzati alla business information e al marketing. «L’ingresso nel mondo del media monitoring ci permette di estendere e mantenere costantemente aggiornate le informazioni incluse nel nostro database», sottolinea Nespolo.

SpazioDati

SpazioDati – che ha chiuso il 2017 con ricavi pari a 2,8 milioni di euro e un EBITDA di 0,7 milioni – opera nell’ambito dei big data analytics. Cerved ha cominciato a investire in questa realtà a partire dal 2014 finanziandone la fase di start up e consolidamento e promuovendo lo sviluppo di nuove soluzioni, che fanno leva sulle competenze di analisi Big Data del team. La società mette a disposizione dei clienti diversi strumenti agili di marketing e sales intelligent che trasformano liste di potenziali clienti in target attraverso filtri sull’intero database proprietario di Cerved su oltre 6 milioni di aziende italiane.

Pro Web Consulting

La società svizzera in forte crescita (ha chiuso il 2017 con 2,9 milioni di euro di ricavi e un EBITDA di 0,7 milioni) è specializzata in servizi di search engine optimization e conversion rate optimization e e si rivolge principalmente a grandi aziende italiane. Con questa acquisizione, Cerved punta ad ampliare l’offerta di servizi di marketing digitale – intrapresa nel 2016 con l’acquisizione di PayClick – e migliorare così la presenza online dei potenziali clienti. L’azienda, infatti, parte dall’analisi dei dati dei siti web per ottimizzare la visibilità online delle aziende e convertire così i visitatori in clienti.

Data-Driven Economy: appuntamento con Cerved Next a Milano il 5 luglio

Ricordiamo, che per affrontare i temi più caldi del prossimo futuro, Cerved ha organizzato un evento che racconterà le diverse sfaccettature della Data-Driven Economy, attraverso 3 percorsi tematici: Data-Driven Innovation, Future of Credit, Customer Centricity. «Abbiamo voluto riunire in uno stesso contenitore tutto l’ecosistema che ogni giorno prende decisioni ragionando sui dati, spesso proprio sui dati che forniamo noi», sottolinea Nespolo.

Per iscriversi è necessario accedere alla pagina dedicata.

Cerved: 3 acquisizioni strategiche per potenziare l’offerta marketing e integrare il media monitoring

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 4