Focus

4,5 miliardi di fatture elettroniche in Europa

Una quindicina di miliardi nel 2012. Questo il numero a livello globale al quale dovrebbe arriva l’eInvoice secondo una ricerca Billentis sponsorizzata…

12 Apr 2012

Una quindicina di miliardi nel 2012. Questo il numero a livello
globale al quale dovrebbe arriva l’eInvoice secondo una
ricerca Billentis sponsorizzata da Gsx, fornitore leader di
servizi di integrazione B2B.

Il rapporto, intitolato "E-Invoicing / E-Billing:
opportunità in un difficile contesto di mercato,"
parla di 15 miliardi di fatture elettroniche inviate a
livello mondiale nel 2012
delle quali 4,5 riguarderanno
l’Europa. Per i prossimi anni si parla di un ritmo di
crescita del 20-30%.

In base alle analisi del rapporto, si stima un tempo di payback
dell’investimento di circa sei mesi e di grandi
possibilità per la Pubblica Amministrazione che in Europa
potrebbe risparmiare circa 40 miliardi di euro passando alla
fatturazione elettronica.

I risparmi per le aziende, invece, arrivano anche al 60-80%,
principalmente grazie all'ottimizzazione, fisica e
finanziaria, della Supply Chain.

Secondo Nigel Taylor, responsabile della fatturazione elettronica
n Gsx, "L’eInvoice sta iniziando a realizzare il suo
potenziale e sta facendo il salto per diventare una tradizionale
attività aziendale"

Il ruolo della
Pubblica Amministrazione

Fondamentale, secondo il rapporto, è l’azione della
Pubblica Amministrazione. Non a caso la fattura
elettronica sta prendendo il largo soprattutto in quei paesi dove
è sostenuta dall’azione pubblica
. Brasile, Cile e
Messico sono fra i maggiori utilizzatori a livello mondiale di
eInvoice, mentre in Europa bisogna andare in Danimarca per vedere
l’avanzata delle fatture elettroniche.

Il Regno Unito, invece, non segue il trend dei paesi nordici ed
è ancora in ritardo sulla fase dell’adozione. La
penetrazione prevista per quest’anno si piazza in una
fascia molto ampia compresa fra il 10 e il 30%.

In Italia, è il caso di ricordare, si
attende
l’emanazione del decreto
attuativo annunciato dalla Legge Finanziaria 2008
,
che sancirà l’effettiva applicazione operativa
dell’obbligo di sola Fatturazione Elettronica per gli
acquisti effettuati dalle Amministrazioni
Pubbliche
.

4,5 miliardi di fatture elettroniche in Europa

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link