Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Automotive 4.0 e cloud manufacturing: come usare gli incentivi del piano Calenda per finanziare l’innovazione

Scarica gratuitamente

Automotive 4.0 e cloud manufacturing: come usare gli incentivi del piano Calenda per finanziare l’innovazione

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

I modelli di sviluppo dell’Industria 4.0 per l’Automotive sono già realtà per il 70% delle aziende. In questa eGuide sono spiegati nel dettaglio i trend, le opportunità e gli incentivi governativi che possono aiutare il settore a sfruttare al meglio le Smart Technologies, per favorire l’innovazione e il business attraverso un uso del cloud computing più intensivo e risolutivo

19 maggio 2017

I paradigmi dell’Industria 4.0 nell’Automotive hanno fatto il loro ingresso con largo anticipo: le tecnologie digitali, infatti, hanno da tempo portato in tutta la filiera un’innovazione costruttiva, incentrata sull’uso di una molteplicità di tecnologie che oggi vengono riconosciute come parte integrante della cosiddetta Internet of Things.

I percorsi di digitalizzazione sono chiari ma la trasformazione richiede spesso una tempestività e una progettualità dedicata che nessuna azienda riesce a gestire senza accusare il colpo. Gestire il tempo necessario al cambiamento non è sempre una strada facilmente percorribile.

In questo senso il cloud è una risorsa preziosa, in quanto non solo tecnologia consolidata ma anche estremamente immediata in termini di delivery dei servizi e di usability da parte degli utenti. In che modo e perché lo spiega nel dettaglio questa eGuide realizzata da NetworkDigital360 in collaborazione con AWS e Storm Reply. Tra i temi più rilevanti trattati troverete quali sono:

  • i trend, le opportunità e gli incentivi governativi che possono aiutare il settore dell’Automotive a sfruttare al meglio le Smart Technologies
  • i cluster tecnologici e i modelli di riferimento tra Smart Factory, Smart PLM e Smart Supply Chain
  • i livelli di integrazione della filiera che devono essere potenziati attraverso logiche collaborative e un Big Data Management più evoluto
  • gli aspetti associati al cloud manufacturing come abilitatore del cambiamento finanziati dal Piano Calenda
  • i fattori chiave della digital backbone che impattano sulla produttività e il business

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER