Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione

Quaderno del FARE - Digitalizzazione del Ciclo dell'Ordine

Dai protocolli EDI, alle Extranet, ai portali B2B, le tecnologie per integrare e digitalizzare il Ciclo dell’Ordine sono ormai pronte. Questo Quaderno del Fare, realizzato dall”Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione, fornisce le risposte ai dubbi di chi sta approcciando queste tematiche

27 Mag 2013

Il “Quaderno del Fare … integrazione del ciclo dell’ordine” è una pubblicazione dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione che ha l’obiettivo di illustrare le soluzioni in grado di supportare efficacemente l’automazione dello scambio tra partner di business dei documenti necessari per la gestione della transazione.

Dai protocolli di comunicazione EDI, alle soluzioni Web-based che appartengono al mondo delle Extranet o dei Portali B2b, le tecnologie sono ormai pronte e disponibili sul mercato. Il Quaderno si spinge oltre fotografando importanti good practice che evidenziano concretamente l’efficacia di queste soluzioni.

Il documento si rivolge sia a coloro che non hanno ancora deciso di “fare”, sia a coloro che hanno cominciato la fase operativa, senza però una chiara visione di insieme. In particolare, il documento andrà a rispondere alle seguenti domande:

  • Che cosa vuol dire “digitalizzare il ciclo dell’ordine”?
  • Come affrontano, le imprese, la digitalizzazione del ciclo dell’ordine?
  • Quali sono le principali tecnologie per “digitalizzare”?
  • Come si digitalizza il ciclo dell’ordine con l’EDI?
  • Come si digitalizza il ciclo dell’ordine con Extranet o Portali B2b?
  • Qual è il modello più adatto alle mie esigenze?
  • Esiste uno standard unico a cui affidarsi, oppure la presenza di più modelli di comunicazione porterà a sostenere costi elevati?
  • Quali sono i benefici dell’integrazione del ciclo dell’ordine?

Articolo 1 di 4