Oltre 50mila PMI nel mondo hanno scelto SAP Business One

Il risultato annunciato in occasione del SAP SME Summit di New York. In arrivo anche in Europa la versione Cloud

20 Nov 2015

Oggi la democratizzazione della tecnologia ha abbassato le barriere per creare business nuovi, ridurre gli investimenti necessari per innovare e permette anche alle aziende di dimensioni più piccole di competere con le grandi. L’edizione 2015 di SAP Forum, chiusa il 29 ottobre scorso, ha rappresentato un’utile occasione di confronto su questi temi e ha presentato casi reali di PMI italiane che stanno cavalcando le opportunità della digital transformation per emergere con successo, come ad esempio Univeg.

E l’impegno di SAP per questo settore procede: in questi giorni l’azienda tedesca ha annunciato che sono oltre 50.000 le aziende in più di 150 paesi che hanno scelto SAP Business One come ERP di riferimento, 5000 solo nell’utimo anno, circa 18 nuovi clienti al giorno. SAP Business One, la soluzione specificamente sviluppata per le PMI, rappresenta uno dei prodotti SAP più adottati nel mondo, e la sua crescita non sembra rallentare. Questo ERP per piccole e medie imprese, disponibile in più di 27 lingue, offre alle aziende gli strumenti per migliorare la gestione di ogni aspetto della vita aziendale, dalle vendite ai rapporti con i clienti, dalla contabilità alle attività operative.

Secondo un sondaggio effettuato tra responsabili di piccole e medie imprese, pubblicato da SAP e Knowledge@Wharton, la testata online della Wharton School presso l’Università della Pennsylvania, il 72% del campione afferma che l’eccessiva complessità del business ha influito negativamente sul raggiungimento degli obiettivi aziendali e sui processi decisionali.Ogni evoluzione verso il digital presuppone un nucleo altamente integrato di componenti gestionali che semplificano i processi chiave, come la contabilità, il CRM, la gestione della supply chain e gli acquisti, basati su piattaforme aperte con flessibilità e performance a mondi quali il Big Data o l’Internet of Things”, ha commentato Adriano Ceccherini, General Business Director di SAP Italia. “Molte PMI che vogliono crescere con un business sempre più digitale scelgono SAP Business One per la sua capacità di offrire in modo semplice una visione integrata e semplice del business moderno e gli strumenti adatti a superare una competizione sempre più agguerrita».

Sempre di questi giorni è l’annuncio della disponibilità di gestire la soluzione SAP Business One Cloud powered by SAP HANA Cloud Platform sui data center di SAP. La soluzione Cloud è offerta come servizio in abbonamento che fornisce alle PMI la potenza elaborativa della piattaforma in memory SAP HANA attraverso il Cloud, e ai partner una più ampia scelta in termini di distribuzione. Questa offerta rappresenta un nuovo strumento al servizio del successo delle PMI, offrendo ai costi del Cloud funzionalità all’altezza di una grande impresa. SAP aggiunge una serie di servizi complementari, come backup e ripristino, disaster recovery e manutenzione della piattaforma. I partner possono invece scegliere fra tre opzioni di deployment: Cloud privato gestito in hosting, infrastruttura Cloud di terze parti o invece direttamente sui data center SAP. La disponibilità di questo nuovo servizio in Europa è previsto nel corso del 2016.

Oltre 50mila PMI nel mondo hanno scelto SAP Business One

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link