Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

OSSERVATORI DIGITAL INNOVATION

Servizi di Cloud Computing: le normative inerenti il trattamento dei dati personali

Quali sono i rischi correlati al sempre più diffuso ricorso a servizi di cloud computing?

23 Gen 2017

Cloud. Fortissimamente cloud. La nuvola cresce e diventa strategica. Di fianco, però, crescono i rischi correlati al sempre più diffuso ricorso a servizi di questo genere. Esempio lampante, l’importanza che assume – in sede di contrattualizzazione e gestione del rapporto con il cloud provider – un corretto adeguamento alle normative in materia di trattamento dei dati personali. Sotto questo profilo, il Workshop costituisce un momento di approfondimento e confronto sulle attuali normative e sulle principali problematiche in materia di privacy impattanti sulla fruizione dei servizi di cloud computing.

Focus in 6 domande:

  • Quali sono gli obblighi di sicurezza nel trattamento dei dati personale nel settore dei servizi cloud?
  • Quali sono le indicazioni da parte del Garante per la protezione dei dati personali in relazione ai servizi di cloud computing?
  • Quali sono le indicazioni da parte del Gruppo di Lavoro Article 29 Data Protection Working Party-Opinion 5/2012 in relazione ai servizi di cloud computing?
  • Quali sono i risultati degli approfondimenti effettuati su tale tema a livello europeo?
  • Qual è la disciplina di legge relativa di trasferimento di dati personali all’estero e quali sono le prassi di mercato più diffuse in materia?
  • Come il nuovo Regolamento europeo impatterà sui servizi di cloud computing?

Il Workshop sarà tenuto da Gabriele Faggioli (Legale, è Adjunct Professor del MIP-Politecnico di Milano) e Annamaria Italiano (Avvocato, specializzata in diritto dell’informatica e delle telecomunicazioni) ed è rivolto a tutti coloro che si occupano di servizi di cloud computing in azienda (a titolo esemplificativo: sistemi informativi, acquisti, legali, funzioni aziendali che intendono utilizzare servizi in cloud, responsabili e specialisti che si occupano di compliance alle normative in materia di protezione dei dati personali), liberi professionisti, fornitori di servizi di cloud computing.

Per maggiori informazioni e per iscriversi, cliccare qui.

Servizi di Cloud Computing: le normative inerenti il trattamento dei dati personali

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 5