Osservatori Digital Innovation

La Fatturazione Elettronica obbligatoria verso tutta la PA: obblighi, impatti e benefici

Le organizzazioni pubbliche e private si preparano ad affrontare il proprio percorso di verso la Fatturazione Elettronica e, più in generale, verso la completa Digitalizzazione dei processi

05 Mar 2015

Il 31 marzo 2015 scatta l’obbligo di Fatturazione Elettronica verso tutti gli Enti della Pubblica Amministrazione italiana. Anche Comuni, Regioni, Università, Enti del Sistema Sanitario Nazionale e tutte le PA non coinvolte dalla “prima scadenza” (lo scorso 6 giugno) dovranno ricevere e pagare solo Fatture in formato elettronico. Si tratta di un cambiamento che impatterà, in maniera profonda, sui processi della Pubblica Amministrazione, tuttavia quest’obbligo ricadrà anche sulle imprese che con essa lavorano, ovvero tutti i fornitori che alla PA fatturano.

Il Webinar si prefigge l’obiettivo di chiarire dubbi e fornire risposte concrete alle principali domande che le organizzazioni (sia pubbliche sia private) incontrano affrontando il proprio percorso di verso la Fatturazione Elettronica e, più in generale, verso la completa Digitalizzazione dei processi.

WHITEPAPER
Come è cambiato in Italia il quadro normativo dei pagamenti digitali verso la PA?

ll Webinar si rivolge a tutte quelle imprese e amministrazioni pubbliche interessate ad approfondire il tema della Fatturazione Elettronica verso la PA e alla Digitalizzazione dei processi e sarà tenuto da Paolo Catti, Responsabile della Ricerca dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione, dell’Osservatorio Mobile Enterprise e dell’Osservatorio Supply Chain Finance della School of Management del Politecnico di Milano.

Il Webinar si terrà dalle ore 12:00 alle ore 13:00.

La Fatturazione Elettronica obbligatoria verso tutta la PA: obblighi, impatti e benefici

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link