Alleanze

Rittal diventa partner di IBM in ambito data center

Il gruppo tedesco collaborerà con Big Blue per i futuri progetti sui data center. Previste anche attività condivise di marketing e di formazione

28 Ott 2015

Redazione

Prende il via un’alleanza strategica tra Rittal e IBM in ambito data center: con la firma della “Strategic Partnership Alliance” il gruppo tedesco è diventato uno dei pochi partner selezionati per collaborare in modo continuativo con IBM Resiliency Services nella progettazione, realizzazione e gestione di data center. L’accordo è il punto di arrivo di una collaborazione iniziata più di dieci anni fa: in qualità di partner OEM, Rittal ha già fornito a IBM oltre 170.000 armadi IT. Il portafoglio prodotti di Big Blue include server, sistemi operativi, software e servizi IT, che assieme alle soluzioni per le infrastrutture IT di Rittal, dovrebbero consentire lo sviluppo di soluzioni end-to-end scalabili, in grado di soddisfare elevati standard di sicurezza e qualità.

«Sfruttando gli elevati standard di qualità, sicurezza ed efficienza delle soluzioni per Infrastrutture IT di Rittal, IBM è in grado di fornire ai clienti più esigenti soluzioni per data center con una disponibilità ancora maggiore – ha spiegato Brian Farr, Director of Business Continuity and Resiliency Services per l‘Europa presso IBM Global Technology Services – . Ciascun partner si focalizzerà sulle proprie competenze, sfruttando la partnership per migliorare la propria posizione sul mercato».

« L’alleanza tra IBM e Rittal crea le condizioni ideali per poter pianificare e realizzare i progetti dei clienti nel modo più rapido e intelligente a livello internazionale. Tutto compreso – hardware, software e infrastruttura IT – ha sottolineato Andreas Keiger, Executive Vice President for European Sales, di Rittal – . Così saremo in grado di fornire ai nostri clienti il miglior supporto possibile per affrontare le nuove sfide dell’era digitale, come Big Data, M2M e smart factories». Entrambi i partner stanno organizzando dei gruppi di lavoro per coordinare le attività e fornire supporto reciproco a livello internazionale. È anche prevista la creazione di una piattaforma condivisa per componenti e servizi con focus sul cliente, moduli di formazione e campagne marketing.

Rittal diventa partner di IBM in ambito data center

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link