Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Philip Morris

Philip Morris

Philip Morris rende più efficiente la gestione delle vendite dotando i rappresentanti di terminale e stampante mobili

01 Ott 2009
Con l’obiettivo di migliorare il controllo dei processi di
consegna e di tentata vendita, la filiale di Singapore del
celebre produttore di tabacchi Philip Morris ha adottato
un’applicazione basata su terminali industriali mobili.
All’inizio della giornata lavorativa, ciascuno dei 43
rappresentanti si reca al magazzino centrale per ritirare il
materiale in consegna preparato sulla base degli ordini raccolti
nei giorni precedenti. Durante il proprio giro, ciascun
rappresentante utilizza un terminale industriale Intermec, che lo
guida nella consegna della corretta quantità di merce, nella
raccolta degli ordini e nell’invio tempestivo dei dati al
sistema informativo centrale tramite rete cellulare.Una stampante
termica portatile, collegata in Bluetooth al terminale, permette
la stampa immediata delle ricevute di consegna e d’ordine
per il cliente.

La nuova applicazione Mobile&Wireless si è dimostrata di
semplice utilizzo e l’introduzione è stata accolta
positivamente dalla forza vendita, la cui età media è di circa
45 anni, permettendo a ciascun dipendente di risparmiare due ore
al giorno, prima dedicate ad attività ora svolte automaticamente
dal terminale, come la trascrizione degli ordini e il controllo
degli sconti applicati.

Articolo 1 di 5