eCommerce

L’Italia nel mondo, Eataly Net arriva sul mercato americano

La società dedicata al commercio elettronico degli “alti cibi” del nostro Paese, già presente sul mercato americano online, rafforza ulteriormente la sua presenza attraverso un team italiano che gestirà anche la parte informatica e tecnologica

27 Lug 2015

Redazione

L’eccellenza italiana continua a conquistare nuovi mercati. Eataly Net, la start-up digital che gestisce l’e-commerce del Gruppo Eataly fondato da Oscar Farinetti, grazie alla piattaforma dedicata agli USA ha già sedotto il mercato americano online, ma ora è pronta a espandere la propria competenza attraverso un team italiano che si occuperà di gestire anche la parte informatica e tecnologica dell’e-commerce con il supporto del partner torinese Synesthesia. Attraverso questa operazione, Eataly porterà la qualità e l’eccellenza italiana del food, ma anche del digital, in USA e nel mondo.

“L’omnicanalità è il futuro, ed è già presente nel nostro modello di business – ha detto Franco Denari, CEO e Co-Founder di Eataly Net -. È fondamentale saper comunicare il messaggio giusto nel giusto momento e attraverso il giusto canale. Siamo convinti che la sfida principale per il retail nei prossimi anni sarà su un territorio digital e tecnologico, ed è per questo che abbiamo internalizzato il team IT. Non basta avere un prodotto eccellente, bisogna anche presentarlo in modo altrettanto eccellente, online e in tutto il mondo, grazie ai nuovi strumenti tecnologici a disposizione”.

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

L’intento è quello di creare una piattaforma di e-commerce unificata a livello globale in grado di integrare tutti i canali di vendita, dal retail fisico al Web Mobile. Una piattaforma, quindi, in grado di offrire una visuale completa sulla cultura enogastronomica italiana che sia in grado di far conoscere prodotti e produttori; il cliente ha infatti a disposizione una piattaforma estremamente semplice e intuitiva che gli permetterà di selezionare i prodotti più adatti alle sue esigenze spiegando, nel contempo, i motivi che hanno spinto Eataly a scegliere proprio certi prodotti come eccellenza gastronomica. Le funzionalità del sito sono poi state migliorate per facilitare i clienti nella scelta degli acquisiti garantendo una protezione adeguata. Grazie all’utilizzo di tecniche di responsive Web design, poi, l’esperienza utente è stata uniformata su tutti i dispositivi.

“Per il team Synesthesia, la collaborazione con Eataly Net è nata subito sotto una buona stella e ha portato a una grande sinergia, grazie anche alla condivisione di una filosofia orientata alla massima qualità e impegno per la soddisfazione del cliente – ha aggiunto Francesco Ronchi, CEO di Synesthesia -. Abbiamo portato la nostra esperienza e passione per la tecnologia e le soluzioni innovative in un progetto ambizioso in cui il cliente è al centro di una digital experience. I nostri esperti, sviluppatori e designer, hanno lavorato fianco a fianco con il team Eataly Net come un’unica squadra che condivide obiettivi, strumenti e vision”.

L’Italia nel mondo, Eataly Net arriva sul mercato americano

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link