webcast on demand

Il valore e le potenzialità del cloud ibrido

Qual è il percorso da seguire per migliorare l’agilità e l’efficacia aziendale attraverso l’Hybrid Cloud? Quali le tendenze e gli investimenti in Italia? Rivedi il webinar che ha visto, tra gli altri, la partecipazione di Stefano Mainetti del Politecnico di Milano

30 Mar 2015

Grazie al Cloud Computing, le aziende sono ora in grado di semplificare radicalmente le complessità tipiche dell’IT e realizzare, così, un cambiamento strategico dei propri processi organizzativi e di business.

Il Webinar “Hybrid Cloud, il valore dell’integrazione” permette di conoscere le elevate potenzialità che le soluzioni di Hybrid Cloud mettono a disposizione nell’esternalizzazione di infrastrutture e servizi, in modo flessibile, affidabile e in totale sicurezza, mantenendo l’integrazione con i propri applicativi e processi aziendali.

Con la partecipazione di VMware e CBT, l’evento ha analizzato il percorso da seguire per accrescere l’agilità e l’efficacia aziendale, anche dal punto di vista dei costi, grazie all’unione di tecnologia evoluta e competenze specialistiche, capaci di accompagnare le imprese nel processo di Business Transformation.

Il Webinar tenuto il 16 marzo ha visto la partecipazione di:

  • Stefano Mainetti, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Cloud & ICT as a Service, del Politecnico di Milano
  • Matteo Uva, Channel Manager, VMware Italia
  • Flavio Radice, General Manager, CBT
WEBINAR
Come (e perché) garantire la security by default con IT ibrido e multicloud
Cloud
Sicurezza

L’evento è stato moderato da Alessandra Zamarra, Giornalista di ICT4Executive.

RIVEDI IL WEBINAR

PARTNER

Il valore e le potenzialità del cloud ibrido

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link