Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

WHO IS WHO

Gianni Potti, riconfermato Presidente del CNCT di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

L’imprenditore della comunicazione e del digitale porta avanti nel suo ruolo pochi chiari obiettivi per sviluppare i progetti strategici del Comitato, tra cui una piattaforma reti di aggregazione di imprese e la creazione di una forte sinergia tra servizi innovativi e manifatturiero

01 Feb 2016

Redazione

Gianni Potti, Presidente del CNCT di Confindustria Servizi Innovativi e TecnologiciGianni Potti è stato riconfermato Presidente del Comitato nazionale di coordinamento territoriale (CNCT) di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, per il biennio 2015-2017.

Cinquantasei anni, imprenditore padovano nel settore della comunicazione e del digitale, Potti – che con la nomina a Presidente del settore digitale è stato confermato di diritto Vice Presidente di Confindustria Servizi Innovativi – ha proposto all’assemblea pochi chiari obiettivi. «Puntiamo a un deciso sviluppo dei nostri progetti strategici – ha dichiarato – e tra questi ci sono dei road show, una piattaforma reti di aggregazione di imprese, la creazione di una forte sinergia tra servizi innovativi e manifatturiero, il contratto di lavoro, gli appalti e la sburocratizzazione (nuova normativa eConsip), i progetti europei».

Inoltre è in programma la costituzione di un Osservatorio nazionale con l’obiettivo di fare formazione agli imprenditori, creare reti e piattaforme di imprese.

Articolo 1 di 5