Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

G.D

G.D

G.D: in tutte le filiali estere della società, che produce macchinari per le sigarette, il software gestionale garantisce metodologie standard per il controllo dei processi produttivi, logistici e commerciali

01 Ott 2009
Specializzata nelle macchine per la produzione ed il
confezionamento delle sigarette, G.D ha la propria sede
principale a Bologna e diversi stabilimenti produttivi in
Germania, Brasile, Stati Uniti, Indonesia e Giappone, nei quali
vengono prodotti e assemblati alcuni componenti. Nel 2008, G.D ha
realizzato un fatturato di 498 milioni di euro con una forza
lavoro di 2225 persone.

Nel corso degli anni, G.D ha aperto diverse filiali e
stabilimenti all’estero, per i quali si è reso necessario
un sistema informativo in grado di supportare la gestione
operativa delle sedi locali, facilitando il coordinamento con il
quartier generale di Bologna. Con un primo progetto nello
stabilimento produttivo di Richmond negli Stati Uniti, G.D ha
adottato l’ERP Baan IV, con l’obiettivo di definire
metodologie standard per ottenere un migliore controllo dei
processi produttivi, logistici e commerciali. Grazie
all’esperienza accumulata con il progetto pilota a
Richmond, è stato possibile replicare l’adozione
dell’ERP in ciascuna delle filiali estere, attivando i
moduli necessari alla gestione delle attività in loco. Inoltre,
i sistemi informativi delle diverse filiali sono in grado di
interfacciarsi via connessione VPN con il sistema gestionale
sviluppato ad hoc della sede centrale di G.D, per allineare le
informazioni relative a nuovi ordini e per la gestione della
logistica per i ricambi.

Negli ultimi anni, i servizi di assistenza tecnica, erogati dalle
sedi estere ai clienti locali, hanno ricoperto un ruolo
progressivamente più importante per il business di G.D. Per
supportare maggiormente la gestione degli interventi di
assistenza e manutenzione presso i clienti, G.D ha adottato il
modulo Service Scheduler di Infor ERP LN nelle filiali di
Richmond e Tokio. L’obiettivo del nuovo modulo è quello di
gestire in modo puntuale gli interventi di manutenzione
programmata, secondo piani prefissati di manutenzione, e quindi
di ricevere quotidianamente dati relativi a questi interventi
(materiali e ore), oltre a consumi di materiali non pianificati
negli impianti installati presso il cliente.

Articolo 1 di 5