Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Nuovi scenari

Fotografia: l'evoluzione tecnologica dal 1800 sino all’era digitale in una fotogallery

Il sito di e-commerce per la stampa di immagini su materiali speciali, Fotoregali.com, ha lanciato l’iniziativa che rappresenta un viaggio interattivo attraverso strumenti fotografici

31 Lug 2015

Redazione

Attraverso vari passaggi storici e numerose evoluzioni tecnologiche, la fotografia approda nel mondo digitale: dapprima tramite l’invenzione di uno scanner digitale di immagini avvenuta nel 1957, in seguito con la prima Reflex con un sensore a megapixel con risoluzione 1280 x 1024.

Parlare di digitalizzazione nel mondo della fotografia significa rapidità e immediatezza di visione e condivisione di una foto su altri supporti tecnologici, come accade con l’utilizzo dello smartphone che, migliorando le proprie caratteristiche, è giunto a riprodurre quelle vere e proprie di una fotocamera. Di conseguenza si sono moltiplicati e diffusi programmi, App e servizi che consentono di conservare, condividere, rivedere e correggere le foto con estrema facilità e comodità, da ogni dispositivo connesso alla rete; non bisogna poi dimenticare il ruolo fondamentale dei social network che offrono la possibilità di pubblicare foto e modificare l’effetto senza l’aiuto di un fotografo professionista. Per esempio su Instagram vengono pubblicate circa 26 foto al secondo, mentre il numero di fotografie presente oggi su Facebook è 10.000 volte più grande del numero totale di foto scattate fin dall’inizio della storia.

In questo scenario Fotoregali.com, sito di e-commerce per la stampa di immagini su materiali speciali, ha lanciato la fotogallery interattivaFotoregali: 900 anni di curiosità” che racchiude in una timeline le fasi più importanti della storia della fotografia, dalle origini sino al digitale.

Un viaggio interattivo attraverso strumenti fotografici che hanno rivoluzionato il modo di scattare, riprodurre e condividere immagini.

A partire dal dagherrotipo, ovvero il primo processo fotografico che utilizzava lastre di rame ed argento, si passa poi per la Polaroid che ha segnato il passaggio all’istante fotografico, per arrivare infine alla fotografia digitale dei giorni nostri.

Parliamo di un processo di digitalizzazione che non termina qui, bensì è in continua e costante evoluzione.

Fotografia: l’evoluzione tecnologica dal 1800 sino all’era digitale in una fotogallery

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3