Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Eventi

L’innovazione Microsoft rende omaggio alla community con l’evento Future Decoded

L’appuntamento è per il 6 e 7 Ottobre a Milano. Previsti un migliaio tra sviluppatori, professionisti IT e manager: eventi plenari e più di cinquanta sessioni di formazione e approfondimento sulle nuove tecnologie, con un’attenzione particolare al cloud

23 Set 2016

In casa Microsoft è tempo di preparativi per celebrare a dovere il proprio user group. In occasione del decennale dei Community Days, protagonista dell’annuale evento di formazione sarà l’innovazione con Future Decoded (#futuredecoded). Dopo Roma lo scorso anno, quest’anno è la volta di Milano, al Palazzo del Ghiaccio di via Piranesi. L’appuntamento è per il 6 e 7 Ottobre.

Obiettivo principe della due giorni è stimolare la condivisione di esperienze e il confronto sulle nuove prospettive tecnologiche e sul futuro digitale del Paese. Temi nei quale la formazione tecnica viene inquadrata come “una leva abilitante per produrre innovazione concreta al servizio di organizzazioni e persone sul territorio”. A partire da questo presupposto, Fabio Santini, Direttore della divisione developer experience & evangelism di Microsoft Italia, aprirà i lavori della prima giornata tutta incentrata sul valore dell’innovazione e sulle opportunità legate sia all’interoperabilità, con sviluppo cross-platform e inclusive design per creare applicazioni fruibili da tutti, sia all’internet of things e alla forza dei dati per raggiungere un vantaggio competitivo. Inoltre, spazio alla digital transformation, per ripensare i processi e aggiornare i modelli di business.

Ospite d’eccezione della seconda giornata, Scott Guthrie, executive vice president, Microsoft cloud and enterprise group, che approfondirà la visione dell’azienda con particolare riferimento al valore strategico del cloud quale driver di digitalizzazione che abiliti progetti d’innovazione concreta per persone ed organizzazioni.

Le due plenarie saranno seguite da oltre cinquanta sessioni tecniche, dove tutte figure spesso distanti nelle attività quotidiane avranno modo di confrontarsi tra loro e con gli esperti Microsoft. In questo modo, anche manager e uomini d’azienda potranno confrontarsi su temi quali per esempio security e privacy per il mondo finance, a cui sarà dedicata una sessione tematica.

Un ulteriore contributo alla discussione sarà proposto da partner disponibili a proporre casi utente e altri contenuti sui trend dell’innovazione. Tra loro, Capgemini Italia, Hewlett Packard Enterprise, Intel e Reply. Partner dell’evento sono anche Veeam, Fujitsu, F5, Insight, Microsys, Nposistemi, Reti, 4ward, Vetrya, VarGroup, Zucchetti, Polycom, Plantronics, Icubed, Vision Solutions, insieme ad Acer, Asus, HP e Lenovo.

La due giorni sarà visibile anche in diretta streaming, con una sessione interattiva insieme a Scott Guthrie, oltre a un canale business dedicato durante la giornata del 7 Ottobre.

Articolo 1 di 4