Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Iniziative

Innovation Running, il 22 settembre ai blocchi di partenza

A Milano la seconda edizione della doppia corsa podistica nata per promuovere la donazione di sangue e sostenere AVIS Milano

23 Lug 2013

Sono attesi più di 3.500 podisti alla seconda edizione di Innovation Running, la doppia corsa – competitiva e non – sostenuta dalla aziende (CA Technologies, Nilox, Oracle e SAP) che hanno aderito a B2Blood, il progetto di responsabilità sociale promosso da Avis Milano e Assintel (Associazione di categoria del mondo ICT) per promuovere la raccolta del sangue tra dipendenti e collaboratori delle aziende specializzate nell’innovazione tecnologica.

La manifestazione, che si svolgerà domenica 22 settembre, ha ottenuto il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Milano e Comune di Milano e si avvale della collaborazione tecnica dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Road Runners Club Milano” e della Fidal Provinciale.

Quest’anno, ha dato la propria adesione a Innovation Running anche la Unione Italiana Ciechi, per sensibilizzare il pubblico sulla capacità di ipovedenti e non vedenti di vivere una vita attiva e normale. Gli aderenti al gruppo sportivo dell’Unione parteciperanno quindi sia alla gara dilettantistica che a quella competitiva. A quest’ultima prenderà parte anche la cantante e atleta non vedente Annalisa Minetti, medaglia di bronzo alle Paraolimpiadi di Londra nel 2012. L’adesione della UIC, inoltre, ha l’obiettivo di promuovere i valori della donazione di sangue anche presso i propri aderenti.

A proposito della manifestazione podistica vera e propria, dopo la grande ed entusiasta partecipazione di pubblico della prima edizione, anche il prossimo settembre Innovation Running avrà il suo cuore pulsante nell’Arena Civica di Milano, dove verrà allestito un attrezzatissimo Villaggio dedicato agli sportivi e ai loro accompagnatori e ai bambini e una grande area pensata per i più piccoli, che catalizzerà l’attenzione delle famiglie più giovani. Innovation Running prevederà una prima corsa, competitiva, che si snoderà su un percorso cittadino di 10 chilometri; la gara avrà anche valore di Campionato Provinciale Master Maschile & Femminile e sarà aperta agli atleti tesserati Fidal & agli atleti Liberi di nazionalità italiana. La seconda sfida di Innovation Running sarà invece una corsa non competitiva di 6,5 chilometri, lo storico Trofeo CorriMi.

Per maggiori informazioni e per iscriversi alla gara consultare www.innovationrunning.it.

Innovation Running, il 22 settembre ai blocchi di partenza

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 2