Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

FATTURAZIONE ELETTRONICA PA

FatturaPA: nuovo formato dal 2 febbraio 2015

Il nuovo processo di fatturazione elettronica PA si è avviato con alcune difficoltà iniziali ma con un sicuro miglioramento grazie anche all’ausilio dei suggerimenti per la compilazione del Sistema di Interscambio e di un nuovo formato della FatturaPA versione 1.1

16 Set 2014

La piattaforma del Sistema di Interscambio (SdI), che gestisce il ciclo di fatturazione elettronica tra operatori economici e Pubbliche Amministrazioni ha ricevuto, nel periodo dal 6 giugno al 31 luglio 2014, 240.633 file FatturaPA nel formato XML.

Nonostante le difficoltà iniziali, già nel mese di luglio rispetto alle rilevazioni del mese precedente, si è registrato un miglioramento del funzionamento del nuovo processo di fatturazione con una diminuzione in percentuale dei file scartati dal SdI ed un aumento del numero di file FatturaPA consegnati all’ufficio PA destinatario, identificato dal Codice IPA in fattura stessa.

In attesa dei dati statistici di agosto, il Sistema di Interscambio sicuramente registrerà in futuro, prima di arrivare a regime, una sensibile crescita in termini di file fattura ricevuti ed una diminuzione delle notifiche di scarto e delle notifiche di attestazione della trasmissione per mancato recapito agli uffici destinatari.

Per il miglioramento progressivo del sistema è stata pubblicata sul sito SdI la versione 1.1 del formato della FatturaPA che recepisce osservazioni e suggerimenti degli utenti per una migliore rappresentazione del documento.

Il Sistema di Interscambio supporterà tale versione a partire dal 2 febbraio 2015. Fino a tale data le fatture dovranno essere trasmesse al SdI nel formato attuale v1.0.

Inoltre, di grande utilità la lettura dei suggerimenti di compilazione della FatturaPA pubblicati dal SdI sia per la versione attuale 1.0 in vigore fino al 1 febbraio 2015 che per la futura versione 1.1 che sarà obbligatoria dal 2 febbraio 2015 in poi.

Doxee con il suo Servizio Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione ha il ruolo di intermediario e di facilitatore a favore dei fornitori della PA del processo di redazione, emissione, trasmissione delle FatturePA oltre che della gestione e della messa a disposizione delle notifiche/ricevute SdI e della conservazione digitale a norma dei diversi documenti prodotto e scambiati.

A cura del Centro di Competenza Dematerializzazione Doxee

www.doxee.com
Facebook: facebook.com/doxeeinc
Twitter: @DoxeeInc
LinkedIn: linkedin.com/company/doxee
email: marketing@doxee.com

Articolo 1 di 5