Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Digital Insurance

Assicurazioni del futuro: al via la quarta call for ideas di BNP Paribas Cardif

Il contest internazionale Open-F@b Call4Ideas, dedicato alle startup, quest’anno premierà le tre idee migliori sul tema Preventive Insurance: modelli predittivi che permettono di anticipare gli eventi, piattaforme digitali, oggetti connessi o servizi volti a prevenire o mitigare i rischi. La scadenza di presentazione è il 23 ottobre 2017

27 Lug 2017

redazione

Sono le idee innovative di oggi quelle su cui si costruiranno le soluzioni di domani. E questo è tanto più vero nel settore assicurativo, dove la tecnologia digitale e l’Internet of Things hanno davvero il potere di rivoluzionare gli attuali modelli di business, rendendo più accessibili i servizi sia per i clienti finali (sotto il profilo dell’usabilità e dei prezzi) sia per chi li eroga, grazie a una maggiore efficienza e a una migliore visibilità su tutti i processi. Le polizze di nuova generazione si baseranno su modelli predittivi e grazie alla nascita di ecosistemi di partner, fornitori di servizi e dispositivi interconnessi, rispetto ai margini il settore assicurativo potrà fare leva sulla prevenzione, sull’assistenza e sull’interazione con il cliente, anziché sul mero risarcimento.

Si sviluppa in quest’ottica l’edizione 2017, la quarta, di Open-F@b Call4Ideas 2017, il contest internazionale promosso da BNP Paribas Cardif, in collaborazione con InsuranceUp.it, il portale dedicato all’innovazione digitale e all’imprenditorialità nel settore assicurativo. Quest’anno il contest vedrà anche la collaborazione di Openup, la piattaforma digitale sviluppata da BNP Paribas che mette in contatto startupper e referenti del Gruppo, e di Medici, la piattaforma di consulenza strategica per l’innovazione in ambito Fintech alimentata dal più grande network di startup nel settore, con circa 8 mila censite.

Il tema portante del concorso è dunque quello della Preventive Insurance, che avrà nei prossimi anni un peso sempre maggiore, come dimostrano i risultati del rapporto di PwC sulla “Connected Insurance”: la stima delle vendite di Wearable device legati all’ambito Salute, nel 2019, raggiungerà i 245 milioni di unità, triplicando il dato del 2015; nell’area Smart Home, il numero degli smart device domestici crescerà annualmente fino al 2019 del +50%, raggiungendo nel 2020 tra i 500 e i 700 milioni di unità; per quanto riguarda la Mobilità, sul fronte delle auto connesse il mercato italiano è uno dei più maturi ma si prevede nel periodo 2017-2022 un’ulteriore crescita del fatturato di ben il 24% annuo.

Open-F@b Call4Ideas premierà le tre migliori idee che si possano concretizzare in soluzioni di prevenzione, sicurezza e benessere dei nuovi consumatori, con particolare attenzione al mondo della salute, della famiglia, della casa e della mobilità. Chiunque, tra startup, technology provider, professionisti, sviluppatori, studenti abbia proposte innovative di modelli predittivi, che permettano analisi previsionali per anticipare gli eventi, o di piattaforme digitali, oggetti connessi o servizi volti a prevenire o mitigare i rischi, ha tempo fino al 23 ottobre 2017 per presentare il proprio progetto.

Gli ideatori dei progetti più creativi (selezionati da un Comitato costituito da executive del Gruppo BNP Paribas e di BNP Paribas Cardif, da professionisti universitari nell’ambito delle tecnologie digitali e da esperti) saranno affiancati dal team R&D di BNP Paribas Cardif che li aiuterà a sviluppare l’idea, tenendo in considerazione le esigenze del mercato e della Compagnia. I finalisti presenteranno le proprie proposte il giorno dell’evento finale aperto al pubblico, dove verranno premiate le tre ritenute più innovative dal Comitato di valutazione. I vincitori verranno, quindi, supportati dalla Compagnia nello sviluppo e nella concretizzazione del loro progetto. Con la quarta edizione di Open-F@B Call4Ideas, arrivano a 400 mila euro gli investimenti programmati in quattro anni, distribuiti tra i vari progetti vincitori.

Tutti finalisti saranno, inoltre, inseriti nel database di Medici, usufruiranno di servizi di marketing e visibilità per un valore equivalente a 1500 euro e il loro progetto verrà presentato a C Entrepreneurs Fund, il Fondo Venture Capital di Bnp Paribas Cardif. Le proposte di partecipazione devono essere inviate entro il 23 ottobre 2017 tramite il form di registrazione disponibile a questo link.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Assicurazioni del futuro: al via la quarta call for ideas di BNP Paribas Cardif

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 5